Domani la festa per i 10 anni del Palaindoor

Domani la festa per i 10 anni del Palaindoor

Appuntamento alle ore 18.00 con ospiti d’eccezione e campioni azzurri dell’atletica

ANCONA, 2015-02-05 – Un grande evento per un anniversario speciale. Domani, venerdì 6 febbraio, è il giorno della festa che celebra i 10 anni del palaindoor Banca Marche Palas di Ancona. Sarà una cerimonia snella e gioiosa, con inizio alle ore 18.00, insieme a campioni dell’atletica azzurra come gli olimpionici Gabriella Dorio (vincitrice dei Giochi di Los Angeles ’84 sui 1500 metri), madrina all’inaugurazione del 2005 che tornerà per spegnere le candeline dell’impianto di via della Montagnola, e Stefano Baldini (oro della maratona ad Atene 2004), attuale direttore tecnico delle nazionali giovanili. Insieme a loro tanti ospiti d’onore a cominciare da Alfio Giomi, presidente FIDAL, e Roberto Fabbricini, segretario generale CONI. Sarà un’occasione per ripercorrere la storia del palaindoor, la prima struttura completa in Italia dedicata in modo permanente all’atletica leggera al coperto, ma anche per guardare alle sfide future con le rassegne tricolori di quest’anno e gli Europei Master della prossima stagione.

L’IRIDATO BONDARENKO AD ANCONA – La parata di stelle internazionali proseguirà nel weekend perché il campione mondiale di salto in alto Bohdan Bondarenko sarà presente durante i Campionati italiani juniores e promesse di sabato e domenica. L’ucraino, che è anche campione e primatista europeo, lo scorso anno sulla pedana di New York è salito sino a 2,42 superando però in altre quattro occasioni (Tokyo, Losanna, Montecarlo, Bruxelles) l’asticella posta a 2,40. Vincitore di otto meeting Diamond League, insieme a Mutaz Barshim ha regalato spettacolo all’estate dell’atletica mondiale: sabato e domenica sarà quindi – anche se ovviamente non in gara – la star della rassegna nazionale giovanile.

GIOVANI DELLE MARCHE PRONTI PER IL TRICOLORE
42 atleti in gara per le società della regione nei Campionati italiani juniores e promesse del weekend ad Ancona

Tutto pronto al Banca Marche Palas di Ancona per i Campionati italiani juniores e promesse indoor. Sabato 7 e domenica 8 febbraio si sfidano i migliori talenti delle categorie under 20 e under 23, per contendersi ben 52 titoli nazionali. Grandi numeri di partecipazione, con più di mille atleti-gara iscritti provenienti ogni angolo della penisola, in rappresentanza di oltre 200 società, a garantire il tutto esaurito nelle strutture ricettive della zona. E per la ventunesima volta su 40 edizioni, la città dorica ospita la rassegna che più di ogni altra la vede come sede preferenziale. Diversi i nomi di punta annunciati fra gli juniores, come le due medagliate dei Mondiali under 18 di due anni fa: Erika Furlani e Noemi Stella, rispettivamente argento nell’alto e bronzo nella marcia. Non mancheranno i giovani delle Marche, desiderosi di rinnovare la tradizione che li vuole in prima fila, con 42 atleti attesi al via. Il pesista Lorenzo Del Gatto (Tam), montegiorgese che si allena al campo di Porto San Giorgio, si presenta con il miglior accredito fra le promesse. Nei 60 ostacoli juniores sarà ai blocchi di partenza il campione italiano allievi all’aperto Nicola Cesca (Atl. Avis Macerata). Altri marchigiani puntano alle posizioni di vertice: Alessandro Maltoni (Atl. Castelfidardo Criminesi) e Michele Antonelli (Atl. Recanati) nella marcia under 23, la mezzofondista pesarese Ilaria Sabbatini (Atl. Avis Macerata) sui 1500 promesse, gli juniores Samuele Grasselli (Sef Stamura Ancona) nei 1500 metri e Andrea Pacitto (Collection Atl. Sambenedettese) sui 60 ostacoli, oltre al lanciatore Alessandro Cavalieri (Atl. Avis Macerata) nel peso under 23. Da seguire poi la junior sangiorgese Annalisa Torquati (Tam) nella velocità, l’osimano Manuel Nemo (Tam) nell’alto promesse, Elena Bruni (Collection Atl. Sambenedettese) sui 400 under 23, nei concorsi Sofia Piergallini (asta juniores), Barbara Donzelli (asta promesse) e Carlo Catini (peso juniores), tutti e tre della Sport Atletica Fermo.

ISCRITTI E RISULTATI: http://www.fidal.it/risultati/2015/COD5104/Index.htm

STAGIONE INDOOR 2015 AD ANCONA: RIEPILOGO DATE PRINCIPALI
6 febbraio: Serata evento “10 anni Palaindoor”
7-8 febbraio: Campionati italiani indoor juniores e promesse
14-15 febbraio: Campionati italiani allievi indoor
27-28 febbraio, 1° marzo: Campionati italiani master indoor e di lanci invernali master all’aperto
8 marzo: Trofeo “Ai confini delle Marche” per rappresentative regionali cadetti
21-22 marzo: Campionati italiani paralimpici

LINK ALLE IMMAGINI
Il palaindoor Banca Marche Palas di Ancona: http://www.fidalmarche.com/upload/2015/Palaindoor.jpg
Bohdan Bondarenko (foto di Giancarlo Colombo/FIDAL): http://www.fidal.it/upload/images/2013_varie/bondarenko_241OG.jpg
http://www.fidal.it/upload/images/2013_varie/bondarenko_bohdan_2013.jpg
http://www.fidal.it//upload/gallery/2014/Roma-2014-Golden-Gala-Pietro-Mennea-2014/gala167.jpg
Lorenzo Del Gatto (foto di Maurizio Iesari): http://www.fidalmarche.com/upload/2014/DelGatto_18gen_1.jpg
Nicola Cesca (foto di Maurizio Iesari): http://www.fidalmarche.com/upload/2014/Cesca.jpg

Le foto indicate sono libere da diritti per l’uso editoriale, fatto salvo l’obbligo di citazione dell’autore.
E’ escluso ogni altro genere di utilizzo.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com