Alessandro Spina eletto presidente di Acli Arte e Spettacolo di Ascoli Piceno

Alessandro Spina eletto presidente di Acli Arte e Spettacolo di Ascoli Piceno

Ascoli Piceno – Si è svolto domenica 15 marzo ad Ascoli Piceno, presso l’Auditorium Tekne, il “Primo Congresso Provinciale di Acli Arte e Spettacolo” al quale hanno partecipato le Associazioni Culturali affiliate all’associazione.

Il neo Presidente Alessandro Spina, Basso in carriera, appassionato di cinema e fotografia, ha ringraziato i delegati per la fiducia accordatagli eleggendolo all’unanimità.

Spina si è detto certo che insieme alla sua squadra qualificata, composta da Gianni Nardoni (regista), Manuela Crocetti (Fisarmonicista), Sergio Capoferri (direttore d’orchestra), Francesco Ghezzi (sassofonista), Cesare D’Antonio (scenografo – pittore), Luca Cecchini (musicista), e tutti i componenti del consiglio provinciale si potrà svolgere una importante politica culturale e sociale a beneficio di tutto il territorio.

Il Congresso è stato aperto dal Presidente delle Acli di Ascoli Piceno Claudio Bachetti il quale ha manifestato la grande soddisfazione per la nascita della nuova associazione specifica delle Acli nella certezza che possa rappresentare un valore aggiunto per le Acli stesse, grazie alla capacità che ha l’arte di fare educazione sociale e promozione della persona.

Dina Amici, che ha presieduto il congresso, ha espresso grande soddisfazione per le

azioni svolte fino ad oggi utilizzando la musica come strumento per veicolare importanti

temi come pace, mondialità, intercultura e stili di vita. L’auspicio è che lo stesso percorso

si possa fare con teatro, cinema, pittura, per aumentare l’azione sociale delle nostre Acli.

Il Presidente nazionale di Acli Arte e Spettacolo Emidio Cecchini, ha svolto la relazione

congressuale mettendo in luce le criticità di un settore non valorizzato sia da un punto di

vista normativo (mancano le leggi di riferimento) sia dal punto di vista degli strumenti

fiscali, previdenziali e sicurezza sul lavoro. Cecchini ha evidenziato che la nascita del

livello provinciale di Acli Arte e Spettacolo è la prima esperienza che riunisce associazioni

di musica, teatro, danza, pittura, scultura, ecc. e gli obiettivi che l’ente si propone sono

quelli di dialogare con le altre associazioni, gli enti pubblici e le organizzazioni di eventi e

spettacoli per arrivare a valorizzare il patrimonio culturale immateriale e materiale del

territorio, anche nella direzione di creare nuove opportunità di lavoro, soprattutto per i

giovani, nel settore dell’arte e dello spettacolo.

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com