Una festa d’arte per Roberta Pignotti

Una festa d’arte per Roberta Pignotti

A 12 anni la favola d’arte tra dame cavalieri e futuro

                                                                  

Cupra Marittima – Una favola d’altri tempi la mostra personale di Roberta Pignotti, artista a dodici anni, “L’isola meravigliosa d’amore” nella sala d’arte L’Arca dei Folli, la maturità di una pittura adulta con il cuore e l’emotività di un animo di fanciulla, come ha sottolineato la sua mentore il M°Annunzia Fumagalli: “stupisce la precocità dell’arte nella sua pittura” identico parere espresso dal decano dell’Arca dei Folli il novantatreenne M° Nazareno Tomassetti, benemerito dell’Accademia di San Lazzaro e dalla dama M° Antonella Spinellì. Il Presidente dell’ Arca il cav. Danilo Tomassetti ha ringraziato il il Gran Cancelliere il prof. Giorgio Cegna della CCCi (confederazione internazionale dei cavalieri crociati), per il sostegno al progetto dei ludi il Bambino Creativo 2015-2016, dichiarandosi felice che questa collaborazione avvenga in concomitanza con la mostra di Roberta, la vincitrice dei ludi del 2014 la quale evoca in sé il tema dello scorso anno “Cavalieri Dame e Trovatori: antiche e nuove gesta di nobili d’animo e poeti”, virtù condivise con i precedenti vincitori del Bambino Creativo, che l’hanno omaggiata con alcune loro opere: Giacomo Malavolta Claudia Capriotti , Vissia Oddi, Angelica Giannetti. Identici principi dalla giovane studentessa Lucrezia Odorici del Liceo Artistico di Fermo, la quale ha allestito la mostra.

Ospite d’onore il presidente del Corecom Marche e Smart Piceno Pietro Colonnella, in passato , per due mandati, dal 1994 al 2004 Presidente della Provincia di Ascoli Piceno e dal 2006 al 2008 Sottosegretario agli Affari Regionali ed Autonomie locali del Governo Prodi. Colonnella ha sottolineato l’importanza della promozione di queste iniziative creino eccellenze territoriali, complimentandosi poi con Roberta per la varietà e l’eccellenza della sua opera. Alla cerimonia era presente anche il vice- sindaco di Cupra Marittima Roberto Lucidi.   

                                                              La mostra è stata patrocinata dal CCCi Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati “Guardiani di Pace” di Assisi- Malta, alla quale aderiscono i cavalieri dei più importanti ordini internazionali. La dama Antonella Spinelli, il cav. Divio D’Agostino e il cav. Danilo Tomassetti a coronare la presentazione, hanno indicato il loro commander il cav. Prof. Mario Mercuri, quale portavoce della confederazione dei cavalieri crociati. Il Mercuri dopo aver illustrato i principi e la finalità dei “Guardiani di pace”, dame e cavalieri dei principali ordini internazionali confederati

nel perseguire idee di pacificazione e cavalleria, in particolare quelli incarnati dal comune amico il cav. Prof. Micio Gian Paolo Proietti, uomo unico per generosità e come promotore del talento giovanile. A Roberta sono stati letti i saluti da altri esimi soci fondatori dell’Arca dei Folli e membri del CCCi, la Palma d’Oro e ambasciatore di pace M° Ettore Nova e la dama commander M° Ambra Vespasiani e dei cavalieri M° Antonio Ricci, Daniele Spina.

La data di chiusura della mostra è stata procrastinata a Mercoledì 18, orario 16-20.

Il prossimo evento Sala Arca dei Folli 22 marzo 2015 ore 16.30 ”Anima, amore e follia” mostra di Alessia Malatesta, Milena Bernardini, Lorita Rogantoni ( allieve del Mà Annunzia Fumagalli) “Primavera della poesia” con Luciano Bruno Venusto, Ismail Iljasi, Salvo Lo Presti, Serafino Sargentoni, Ilaria Marilungo, Andrea Tomassetti, Danilo Tomassetti e la squadra dei giovani talenti dell’Arca dei Folli: Angelica Giannetti, Giorgio Spena, Francesco Tomassetti, Alessia Scendoni, Alice Bada. Allestimento mostra Lucrezia Odorici.  

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com