Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 08:59 di Gio 18 Lug 2019

Decreto mutui: ecco la ripartizione regionale per l’edilizia scolastica

di | in: Cronaca e Attualità

Miur

image_pdfimage_print

Ascoli Piceno – Il Dipartimento Sicurezza sul Lavoro di CGIL CISL UIL di Ascoli Piceno comunica che il MIUR (Ministero della Pubblica Istruzione) ha reso noto la ripartizione regionale delle risorse BEI a valere sul “Decreto Mutui” (D.M. 23/01/2015 Gazzetta Ufficiale n.51 del 03/03/2015).

La rata di ammortamento annua prevista su base nazionale è di 40.000.000 di euro a totale carico dello Stato, ed è ripartita su base regionale secondo la tabella sottoriportata.

Per semplicità di lettura è stata moltiplicata la rata regionale per 30, ovvero per il numero di anni per i quali lo Stato corrisponderà la rata, mostrando, quindi, la somma attualizzata, comprensiva di interessi.

La distinzione del montante regionale in quota interessi e quota capitale sarà verificata da ogni Regione una volta conclusa la gara per l’aggiudicazione del tasso di interesse.

La quota interesse è ipotizzabile intorno al 30% del valore della somma attualizzata.


DOTAZIONE FINANZIARIA REGIONALE D.M. 23/01/15 G.U. n.51 del 3 marzo 2015

Regione Rata annuadi ammortamento Somma attualizzata comprensivadi interessi (rata regionale x 30 anni)
Abruzzo € 1.159.350,43

€ 34.780.512,90

Basilicata € 646.788,44

€ 19.403.653,20

Calabria € 1.898.201,07

€ 56.946.032,10

Campania € 4.055.933,69

€ 121.678.010,70

Emilia-Romagna € 2.556.440,69

€ 76.693.220,70

Friuli-Venezia G. € 978.232,44

€ 29.346.973,20

Lazio € 3.235.256,79

€ 97.057.703,70

Liguria € 1.026.557,37

€ 30.796.721,10

Lombardia € 5.329.555,71

€ 159.886.671,30

Marche € 1.294.244,77

€ 38.827.343,10

Molise € 443.708,68

€ 13.311.260,40

Piemonte € 2.858.445,43

€ 85.753.362,90

Puglia € 2.755.615,37

€ 82.668.461,10

Sardegna € 1.422.269,68

€ 42.668.090,40

Sicilia € 3.657.021,05

€ 109.710.631,50

Toscana € 2.498.217,80

€ 74.946.534,00

Umbria € 850.017,86

€ 25.500.535,80

Veneto € 3.040.154,98

€ 91.204.649,40

Valle d’Aosta € 293.987,76

€ 8.819.632,80

Rata annuadi ammortamento
Totale Nazionale € 40.000.000

Positiva è la nostra valutazione sull’intervento dovranno adesso essere accelerate al massimo tutte le azioni per rendere operativi gli interventi nelle scuole.

Secondo fonti governative per garantire la sicurezza per il 2015 sono previsti 100 milioni di euro di allentamento del patto di stabilità a favore delle scuole provinciali.

Infatti a nostro avviso restano forti criticità per gli effetti della riforma delle provincie. Si rischia di  non avere nemmeno i soldi per la manutenzione ordinaria.

Le programmazioni degli interventi saranno regionali con la raccolta delle diverse esigenze di comuni con un fondo unico per l’edilizia scolastica dove confluiranno le risorse.

 

© 2015, Redazione. All rights reserved.




1 Aprile 2015 alle 19:39 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata