Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 00:09 di Ven 2 Ott 2020

Bestemmia d’amore al Teatro della Fortuna

di | in: Cultura e Spettacoli

Teatro della Fortuna

image_pdfimage_print
BESTEMMIA D’AMORE

PIPPO DELBONO_ENZO AVITABILE

FANO | TEATRO DELLA FORTUNA 23 MAGGIO

Fano (PU)Il 23 maggio (ore 21) Pippo Delbono ed Enzo Avitabile saranno al Teatro della Fortuna con BESTEMMIA D’AMORE, nell’ambito di TEATROLTRE, rassegna di teatro di ricerca italiano giunta all’undicesima edizione, promossa dai Comuni di Pesaro, di Urbino, dalla Fondazione Teatro della Fortuna di Fano, dai Comuni di San Costanzo, di San Lorenzo in Campo, di Urbania e da AMAT e con il contributo di Regione Marche e di Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.


Artista controverso e pluripremiato, molto conosciuto e apprezzato all’estero (tanto che ha girato più di 50 Paesi con i suoi spettacoli), Pippo Delbono segna con Bestemmia d’amore una nuova tappa nel suo percorso artistico che lo vede affiancato al musicista Enzo Avitabile. “Un canto, un concerto dove le parole diventano musica”, come scrive lo stesso Delbono, “per celebrare l’amore ferito, affogato, ucciso e rinato. Per parlare di questo tempo volgare e sacro, nero e luminoso, duro e dolce”. Ma anche un viaggio nei territori della cristianità, accompagnato dalle parole di Rimbaud, del mistico spagnolo Juan de La Cruz, e di Pasolini, sempre citato nei suoi spettacoli.

Enzo Avitabile è “un artista unico nella sua capacità di coniugare la tradizione del blues, del jazz, del funky, del rock con il classico e il barocco, fino ad abbracciare l’antica tradizione popolare e napoletana. Per arrivare però”, scrive sempre Delbono, “a una musica sua, originale e unica”. All’interno di questa musica disseminata di tracce del mondo si affrontano temi etici e sociali e si diffonde un messaggio: ogni essere umano è degno di abitare lo spazio terrestre, comunque sia e da dovunque venga, senza alcuna limitazione. Tutto ciò ben si coniuga con il percorso di Delbono che porta in scena la vita reale per renderla qualcosa d’altro, farla diventare Arte. E così gli aspetti rudi e meschini degli uomini si intrecciano con quelli poetici e sublimi: la sintesi degli opposti come unico modo possibile per conoscere la verità.

In scena: Pippo Delbono, voce recitante e canto, Enzo Avitabile, voce, arpina,tamburo e sax sopranino, Gianluigi Di Fenza, chitarra napoletana, Carlo Avitabile, tamburi.

Botteghino 0721.800750, botteghino@teatrodellafortuna.it, online www.vivaticket.it, posto unico € 10,00 / € 8,00 ridotto.

www.teatrodellafortuna.it/FB

© 2015, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




18 Maggio 2015 alle 16:30 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata