Da Sefro all’Expo di Milano: “La trota e il Verdicchio” alla fiera più grande del Mondo

Da  Sefro all’Expo di Milano: “La trota e il Verdicchio” alla fiera più grande del Mondo

Il 4 giugno, Comune, Regione, Unicam, Erede Rossi e Consorzio del Verdicchio per presentare la manifestazione

 

Sefro – Da Sefro, all’Expo di Milano. Quasi 500 km percorsi in un ambizioso progetto. “La Trota e il Verdicchio”, manifestazione fiore all’occhiello delle iniziative turistico-culturali del Comune di Sefro, giovedì 4 giugno verrà presentata su un palcoscenico di rilievo mondiale, l’Expo di Milano.

 

Un’anteprima, quella illustrata allo showroom Elica, che andrà ad anticipare l’evento che il prossimo 27 giugno animerà il paesino dell’Alta Valle del Potenza, nel cuore verde della provincia di Macerata.

Sefro, capitale europea della trota d’allevamento, grazie all’azienda troticola Erede Rossi la più grande d’Europa, celebra un connubio tra due delle eccellenze del territorio, la trota e il Verdicchio di Matelica.

 

«Andiamo a Milano per promuovere i nostri prodotti d’eccellenza – spiega il Sindaco Giancarlo Temperilli – Approdiamo nella piazza più importante del Mondo con l’obiettivo di portare proprio nei nostri luoghi turisti ed investitori esteri. Vogliamo credere nel futuro e riteniamo – continua perentorio Temperilli – che queste iniziative siano funzionali per aprirci al Mondo e alle infinite possibilità che cela, per seminare la speranza, far crescere i nostri progetti ed esorcizzare la crisi attuale. In questo – conclude soddisfatto – abbiamo fatto un bellissimo gioco di squadra».

E il gioco di squadra cui si riferisce il Sindaco Temperilli è quello che lega in triangolazioni ben riuscite il Comune di Sefro, l’azienda leader in Europa della troticoltura Erede Rossi, la Regione Marche, il Verdicchio di Matelica e l’Università di Camerino.

La manifestazione, sposata dalla Regione Marche nell’iniziativa “Pappa Fish, Mangia bene, cresci sano come un pesce” con l’obbiettivo di introdurre nell’alimentazione delle mense scolastiche il pesce fresco e di provenienza locale, quest’anno celebrerà anche altre riuscite collaborazioni. Quella con Tipicità partecipando al Gran Tour delle Marche e quella con l’Alberghiero di Cingoli che prenderà parte alla ricca schiera di appuntamenti previsti per il prossimo 27 giugno.

 

La giornata di Milano si aprirà alle ore 16 con la clip video “Sefro, il paese delle trote”, introdotta dal Sindaco Giancarlo Temperilli. Si procederà poi con la tavola rotonda “Se dici trota dici Rossi” e che vedrà in qualità di moderatore il Dott. Roberto Rossi, titolare dell’azienda omonima, leader della troticoltura.

Alle 17 sarà la volta dell’Università di Camerino che, attraverso l’intervento dell’accademica Alessandra  Roncarati, si soffermerà sugli aspetti nutrizionali tipici della trota. Sarà poi il Dott. Urano Meconi, dirigente della Regione Marche, a illustrare il progetto “Pappa fish, pesce azzurro, trota fario e eridea nelle scuole e non solo”. Lo spazio riservato al cooking show sarà quello che si apre alle 18 con due chef stellati, i Maestri Sandro e Maurizio Serva che, ormai noti per essersi specializzati nella multisfaccettata preparazione della trota, daranno un assaggio della loro maestria e inaugureranno alle 18.30 l’happy hour con trota e Verdicchio. Il grande vino marchigiano sarà presentato per l’occasione dal Consorzio Verdicchio di Matelica.

Una vetrina d’eccellenza, quella milanese per anticipare il grande evento del 27 giugno a Sefro, un appuntamento assolutamente da non perdere per gli amanti della buona cucina, delle bellezze paesaggistiche e di quel turismo che sa ben valorizzare luoghi, cultura e tradizioni.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com