3° ambulatorio al Pronto Soccorso: Cittadinanzattiva precisa

3° ambulatorio al Pronto Soccorso: Cittadinanzattiva precisa

San Benedetto del Tronto – Cittadinanzattiva continuerà a tutelare gli interessi dei cittadini del piceno e non gli interessi particolari. Abbiamo citato l’esperienza passata del 3 ambulatorio al pronto soccorso di San Benedetto perché reale e positiva dove hanno operato medici ed infermieri del 118. Viva la sincerità comunque, finalmente hanno espresso la loro posizione. Esiste una delibera regionale mai contestata della quale chiederemo a gran voce l’applicazione su tutto il territorio regionale. La delibera prevede …..” Il personale dipendente del servizio sanitario regionale, addetto stabilmente agli equipaggi di soccorso costituisce ed opera parte integrante di una delle unità operative del dipartimento di emergenza. Il personale medico convenzionato degli equipaggi di soccorso opera nell’ambito dell’unità operativa di pronto soccorso e dipende funzionalmente dal dipartimento di emergenza competente territorialmente. L’attività nel territorio degli equipaggi di soccorso e’ coordinata funzionalmente dalla centrale operativa….” . L’azienda Asur5 ha dato seguito alla delibera regionale e messo in atto protocolli operativi conseguenti. Questo significa tutelare i cittadini, grazie alla regione marche.
Assemblea territoriale Cittadinanzattiva

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com