Importante risultato raggiunto dagli studenti UniCam nel concorso “Learning by doing”

Importante risultato raggiunto dagli studenti UniCam nel concorso “Learning by doing”

Camerino, 22 giugno 2015 – Brillante risultato quello ottenuto nei giorni scorsi dalla Prof.ssa Alessandra Roncarati della Scuola Unicam di Bioscienze e Medicina Veterinaria e dai suoi studenti del corso di laurea in Sicurezza delle Produzioni Animali nell’ambito del concorso regionale “Learning by doing”, promosso dai Giovani Imprenditori di Confindustria Marche. Il lavoro di tesi sperimentale della studentessa Eleonora Grillo, iscritta al terzo anno del corso di laurea in Sicurezza delle Produzioni Animali, dopo aver superato la selezione provinciale dei progetti “Learning by Doing” nel territorio di Fermo, si è classificato come miglior terzo lavoro di tesi nell’ambito del concorso.

 

“La tesi – sottolinea la Prof.ssa Roncarati – ha preso in considerazione lo studio di tecniche di allevamento alternative a quelle fino ad oggi impiegate in Italia per la produzione del suino pesante al fine di rendere le produzioni zootecniche più sostenibili e responsabili. La proposta è stata accolta favorevolmente da un azienda del settore del fermano che ha particolarmente apprezzato l’idea progettuale, impegnandosi anche nel volerla realizzare”.

La studentessa Eleonora Grillo, affiancata dalle colleghe Camilla Cocilova e Valeria Bucchi, ha presentato la tesi di laurea nel corso della giornata di premiazione della competizione che si è svolta lo scorso 26 maggio presso la sede regionale di Confindustria Marche. Presente all’evento, per l’Università di Camerino, il Prof. Andrea Spaterna, Pro Rettore ai Rapporti con Enti e Istituzioni pubbliche e private.

 

“Le nostre laureande – conclude la Prof.ssa Roncarati – hanno esposto brillantemente il loro studio davanti ad una platea di ben oltre trecento studenti provenienti dai vari atenei e istituti superiori marchigiani e dei delegati e rappresentanti di Confindustria. “Learning by doing” è un concorso che consente agli studenti di conoscere il mondo aziendale, cimentandosi in progetti concreti ed utili sia alle imprese che ai ragazzi. Siamo particolarmente soddisfatti per questo importante traguardo raggiunto dai nostri studenti”.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com