L’Associazione “NoiSamb” presenta la nuova campagna associativa

L’Associazione “NoiSamb” presenta la nuova campagna associativa

Online su youtube lo spot ufficiale

 

San Benedetto del Tronto, 2015-06-04 –Presentata oggi in conferenza stampa al PalaRiviera la nuova campagna associativa dell’Associazione “NoiSamb”. Presentato anche il nuovo logo, realizzato dal grafico Michelangelo Miozza, con un video di Rovero Impiglia e gigantografie di Giacomo Cagnetti. Una svolta dunque anche nella comunicazione di “NoiSamb” che si affida a professionisti del settore coordinati dalla giornalista Maria Cristina Perotti. Di seguito le dichiarazioni del Presidente Guido Barra

 

Sono trascorsi due anni da quando è nata l’Associazione NoiSamb, da quando un gruppo di semplici tifosi ha deciso di mettere in piedi un progetto volto ad aiutare concretamente la Sambenedettese.

Il nostro obiettivo, quello di conferire credibilità ai colori di questa città, ci ha spinto a concentrare inizialmente le nostre energie sui giovaniperchè, come tutti sanno. per costruire una società sana occorre un settore giovanile altrettanto sano.

In questi due anni con i soldi raccolti l‘Associazione ha messo in piedi un settore giovanile serio, ben organizzato e capace di regalarci grandi soddisfazioni.

Degli errori, dettati dall’impulsività e dalla mancanza di esperienza, sono stati sicuramente commessi, ma dopo due anni per NoiSamb è arrivato il momento di crescere e di compiere il salto di qualità. Ci capita spesso di dire che “LA SAMB SIAMO NOI”, ma riteniamo che per dare corpo a questa verità sia necessario entrare in azione.

La Sambenedettese è dei sambenedettesi e di tutti i tifosi della Samb i quali, pur non vivendo a San Benedetto, soffrono per i colori rossoblù, ed è giusto che tutti, INSIEME, scendano in campo in prima persona per regalare a questo club che tanto amiamo un futuro solido.

Per questo motivo l’Associazione NoiSamb ha deciso di giocare l’unica carta possibile: entrare in società.

Noi Samb, un momento della conferenza stampa
Noi Samb, un momento della conferenza stampa

Il primo passo dell’iter burocratico compiuto è stato quello di istituire la persona giuridica, ma affinchè il nostro progetto si realizzi occorre il sostegno concreto della città. Il numero degli associati e la somma che raggiungeremo ci permetterà di capire se sarà possibile compiere questo fondamentale passo.

L’Associazione vive un momento di svolta: il fallimento del progetto o l’ingresso in società dipendono solo da tutti noi!

Qualora riuscissimo a raggiungere un numero di associati importante l’Associazione si siederà ad un tavolo con i co-presidenti del club e avanzerà la richiesta di ingresso in società.

La campagna associativa, naturalmente, non ha una data di scadenza, ma per entrare in società e avere influenza sulla gestione della prossima stagione sportiva occorrerà tirare le somme entro i primi giorni di luglio.

L’Associazione si è confrontata con i due Presidenti in merito al progetto in occasione della gara contro il San Nicolò, ricevendo la loro disponibilità.

Indipendentemente dall’ingresso in società di nuovi soci, NoiSamb non rinuncerà all’acquisizione delle quote. Con questa campagna associativa l’Associazione rivolge un appello alla città: sarà San Benedetto, e il suo popolo, a scegliere se NoiSamb dovrà compiere l’ingresso in società.

In questi mesi l’Associazione si è messa in contatto con molti imprenditori locali, intenti a dare il loro contributo per aiutare la crescita dell’azionariato popolare.

A differenza degli anni passati, al fine di venire incontro a tutti, la quota minima per aderire sarà di 50 euro. Nei prossimi giorni, inoltre, l’Associazione presenterà  e una lista di esercizi commerciali che hanno accettato di riservare offerte, sconti e benefits a tutti coloro che aderiranno alla campagna associativa.

Associarsi sarà, quest’anno, ancora più semplice: oltre all’adesione presso la nostra sede all’interno dello stadio Riviera delle Palme si potrà aderire online cliccando sul pulsante “ASSOCIATI ORA” nel nostro sito www.noisamb.it

Da anni si sente parlare di un sogno che fino a poco fa sembrava irrealizzabile. Questo sogno parlava di una Samb gestita anche dai sambenedettesi. Questo sogno può finalmente diventare realtà: noi siamo i guardiani della nostra fede!

 

clicca il video dello lo spot ufficiale

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com