Nutrire l’Anima

Nutrire l’Anima

Ludovico Einaudi live allo Sferisterio con In a Time Lapse 

chiude il week end inaugurale del 51° Macerata Opera Festival

#nutrimilanima, l’hashtag ufficiale per condividere contenuti sui Social

 

Macerata – Domenica 19 luglio alle ore 21 Ludovico Einaudi live allo Sferisterio di Macerata, con In a Time Lapse, per il concerto che chiude il primo week del 51° Macerata Opera Festival. Dopo il debutto delle due nuove produzioni del Macerata Opera Festival, RigolettoCavalleria rusticana e Pagliacci, che hanno inaugurato la stagione Nutrire l’Anima.

Il concerto di Einaudi, divenuto uno dei più apprezzati artisti internazionali come interprete e compositore grazie alla grande capacità empatica e alla forza della sua musica, si inserisce a pieno titolo nella tematica 2015 del Festival, che presenta una serie di importanti appuntamenti a corollario della intensa programmazione operistica.

 

Dopo il successo di Patty Smith del 2013 e di Renzo Arbore dello scorso anno, Einaudi sarà allo Sferisterio con un concerto fortemente evocativo e di grande impatto emotivo, protagonista di un Tour esclusivo che fa tappa in tre luoghi suggestivi e carichi di significato: Sferisterio, Terme di Caracalla a Roma e Arena di Verona. “Quando diventi cosciente che il nostro tempo ha un limite, è il momento in cui cerchi di riempire quello spazio vuoto con tutta la tua energia e ricominci a vivere ogni istante della tua vita in modo pieno come quando eri bambino” dice Einaudi per presentare i brani del suo ultimo lavoro discograficoIn a Time Lapse, che porterà allo Sferisterio accompagnato da un ensemble di archi, percussioni ed elettronica.

 

Einaudi approda allo Sferisterio grazie alla collaborazione tra Macerata Opera Festival e AMAT – Associazione Marchigiana Attività Teatrali, reduce da una tournée cominciata nel 2013 che lo ha portato sui palcoscenici più importanti d’Europa e del mondo: dall’Olympia di Parigi, alla Philarmonie di Monaco, l’artista è stato acclamato in Usa, Canada e Cina, a Montreal e a Toronto, a New York e a San Francisco, a Los Angeles come a Pechino, facendo registrare sempre il tutto esaurito.

 

Anche gli Aperitivi Culturali, la rassegna curata da Sferisterio Cultura, omaggiano l’arte di Einaudi dedicando al pianista torinese l’aperitivo di domenica. Agli Antichi Forni alle ore 12 Cinzia Maroni e Gilberto Santini, il direttore dell’AMAT, tracceranno un ritratto inedito dell’artista.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com