Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 04:53 di Gio 13 Ago 2020

Juttenizie, un borgo incantato e le sue specialità enogastronomiche

di | in: Cronaca e Attualità

image_pdfimage_print

Terza edizione di un festival enogastronomico itinerante per scoprire cultura e tradizioni del borgo di Grottammare attraverso le delizie e le ghiottonerie tipiche del territorio marchigiano. Un percorso di sapori, odori, paesaggio, musica e spettacoli, per una festa di tutti i sensi. 

 

Grottammare – E siamo a tre. Juttenizie, festival enogastronomico che si svolge nella suggestiva location del vecchio incasato di Grottammare, riparte con una nuova offerta per il 2015: tante ghiottonerie – perché è questo, nel dialetto del paese che la ospita, il vero significato del nome della manifestazione – e intrattenimento; riproponendo, però, la stessa qualità e lo stesso spirito che ne hanno garantito il grande successo di pubblico nelle due precedenti edizioni. Anche per quest’anno tre le date in cartellone: 30 agosto, 6 e 13 settembre, con Inizio a partire dalle ore 18.


Il percorso di questa rassegna enogastronomica si sviluppa tra i vicoli di uno dei luoghi più suggestivi del Piceno, e consentirà di gustare le specialità locali e di godere, allo stesso tempo, dei magnifici scorci che il Paese Alto di Grottammare ha da offrire. Punti fermi di questa affascinante cornice paesaggistica: le case basse di mattoni rossi, i portici di Piazza Peretti, i limoni e gli aranci e la calda e allegra ospitalità della gente del borgo. Sette i locali – e le rispettive postazioni associate – che si suddivideranno il compito di preparare e servire le portate del ricco menù, il vero protagonista delle tre serate: Ristorante Pizzeria Papa Sisto, Ristorante Frangipane, Vineria M481, Ristorante Borgo Antico, Osteria dell’Arancio, Caffè Fleurie e Salsamenteria San Giovanni. Da non dimenticare gli spazi destinati a musica e spettacoli, che vi accompagneranno durante questo affascinante tour gourmand sotto le stelle. All’ingresso, inoltre, compreso nel prezzo del biglietto, verrà fornito il bicchiere del festival e una comoda borsa adatta a trasportarlo, che vi consentiranno, passando da uno stand all’altro, di godere comodamente della selezione dei vini, accuratamente scelti e abbinati per tipologia di pietanze.

Juttenizie nasce dall’impegno dell’associazione “Paese Alto di Grottammare”, soggetto che riunisce tutti gli esercenti e le attività operanti in questo piccolo borgo affacciato sul mare. L’organizzazione ha tra i suoi obiettivi quello di promuovere il territorio e i suoi prodotti, che, in questa particolare area delle Marche, rappresentano un vero e proprio valore aggiunto. E’ proprio attraverso le parole di Giuseppe Rivosecchi, presidente dell’associazione, che vogliamo quindi estendere il nostro invito a tutti voi: “Considerato il grande impegno e la grande passione che riversiamo nell’organizzazione di Juttenizie, speriamo di continuare a essere premiati dalle persone e di ripetere il successo ottenuto nelle passate edizioni. Lo scorso anno, solo per dare delle cifre, sono stati all’incirca tremila i biglietti venduti. In ogni caso, saremo pronti ad accogliervi e a offrirvi delle serate indimenticabili, con una proposta di vini e di specialità locali degna di nota. Vi aspettiamo numerosi.” Non perdete allora la possibilità di vivere un’esperienza capace di soddisfare occhi, spirito e palato.

Durante le tre serate saranno mille i tagliandi – acquistabili nella biglietteria all’entrata del festival – che verranno messi a diposizione per la vendita diretta e che vi consentiranno di accedere e a tutte le postazioni del percorso. La prevendita sarà invece effettuata presso la Vineria M481 (via Santa Lucia 14, Grottammare). Costo del biglietto 25 euro. Per ulteriori informazioni consultare il sito www.juttenizie.com o le due pagine Facebook “Jutténizie – Ghiottonerie nel Borgo” e “Pese Alto Grottammare”.

Prospetto intrattenimento Juttenizie 2015

30 agosto 6 settembre 13 settembre
“Carta Forbice Sasso” (Band)  “Travellers” (Band)  “La Ross & The Fabulous Cheekers” (Band) 
Dj set con musica selezionata dal “Calabrone”  Iacopo Fedi (Cantautore)  Andrea Illuminati (Piano, Live-looping) 
“Menestrelli” “Menestrelli” “Menestrelli”
“Arte Viva” (Mago e Trampolieri) “Remo di Filippo” (Marionette)  “Remo di Filippo” (Marionette) 
Andrea Illuminati (Piano, Live-looping)  “Sleep Walker Station” (Band)  Dj set con musica selezionata dal “Calabrone” 

Clicca l’allegato

locandina A3 con menu+vino

© 2015, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




26 Agosto 2015 alle 16:37 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata