RetroMania80: musica, cultura e follie da un decennio esagerato a Grottammare

RetroMania80: musica, cultura e follie da un decennio esagerato a Grottammare

Un nuovo, entusiasmante evento nato per celebrare la cultura pop degli indimenticabili anni ’80.

 

Fotocronaca di Davida Zdrazilkova Ruggieri

 

Grottammare, 2015-08-21 – Dalle 18:00 di Venerdi 21 Agosto, in Piazza Kursaal una intensa giornata culminata in un lungo concerto; sul palco si sono alternate cover band con repertorio composto interamente dai grandi successi pop e rock che hanno scalato le classifiche italiane e mondiali fra il 1980 ed il 1989. Esibizione dei “Rockstorm” ed “Eigh-Team”, in live con delle adrenaliniche rivisitazioni in chiave rock, per chiudere con “Super Stereo Radio OK”, band specializzata in esecuzioni fedeli agli originali, con suoni e strumentazione dell’epoca.

RetroMania80
RetroMania80

Durante il pomeriggio la presentazione del libro “I miei anni ‘80”, un’opera monumentale realizzata con immagini evocative e che vede anche una serie di contributi di personaggi che hanno fatto la storia degli anni ’80 (Red Ronnie,Maurizio Costanzo) o che quella storia l’hanno vissuta (Marco Pellitteri autore di Mazinga Nostalgia, i comici Enzo Salvi e Stefano Masciarelli), da Aldo Vitali direttore di una rivista storica come TV Sorrisi e Canzoni, all’esperto di cinema della rivista Ciak Claudio Masenza, fino al guru web Angelo Bruni. Il libro è stato presentato in anteprima nazionale dall’autore Mirco Delle Cese.

Allestita una mostra iconografica dal titolo “Children in the 80s” (a cura del portale web specializzato Child in the 80s, tutto quello per cui valeva la pena essere bambini negli anni ‘80), videoproiezioni a tema (a cura dell’associazione Wild Boys 80, che ha presentato un videoclip originale) ed un punto make-up gratuito per permettere al pubblico di diventare parte integrante dello spettacolo con abbigliamento a tema.

RetroMania80 si prefigge lo scopo di diventare il nuovo punto di riferimento per gli appassionati, per i nostalgici o semplicemente per chi, per motivi anagrafici, non ha potuto vivere la magia di quegli anni folli ed indimenticabili.

“Si tratta di un’edizione zero, che servirà a testare la possibilità di rendere questo festival più grande in termini di durata e di location, e più vario nelle forme artistiche e nei momenti di riflessione culturale, diventando un appuntamento fisso dell’estate grottammarese – afferma l’assessore alle politiche giovanili Lorenzo Rossi – Per ora partiamo umilmente, ma non nascondo qualche ambizione, dato che abbiamo notato che ci sono poche altre manifestazioni sul decennio degli Ottanta”.

L’evento è stato organizzato da ZAP e dall’Assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Grottammare nell’ambito del progetto “GIOVANI AL CENTRO – FACCIAMO RETE!”, in collaborazione con “Associazione Culturale IMPLACABILE Giacomo Antonini” e “Child in the 80s”.


Ph Davida Zdrazilkova Ruggieri
Copyright © 
Press Too srl – Riproduzione riservata
nb: per immagini ad alta definizione scrivere a redazione@ilmascalzone.it

RetroMania80_2015
RetroMania80_2015
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com