Cento Imprese, Cento Innovazioni

Cento Imprese, Cento Innovazioni

DOMANDA E OFFERTA DI NUOVE TECNOLOGIE SI INCONTRANO GRAZIE ALLA CNA

E’ il numero delle imprese che nella “due giorni” di “Digitaly” Picena avranno modo di compiere una qualche azione volta a innovare la propria azienda

DIGITALY” NEL PICENO: IL 2 OTTOBRE AD ASCOLI E IL 3 A GROTTAMMARE

Ascoli Piceno – Cento piccole e medie imprese presenti. Cento azioni di innovazione tecnologica che in un solo giorno saranno attuate o avviate. Questo sarà “Digitaly” nel Piceno. L’evento, organizzato dalla Cna di Ascoli, si svolgerà il 2 ottobre al Centro congressi della Camera di Commercio e, il giorno dopo, 3 ottobre, alla sala Kursaal di Grottammare. “Il format nazionale della Cna per l’avanzamento tecnologico dell’artigianato – spiega Francesco Balloni, direttore della Cna Picena – approderà nei prossimi giorni da noi. Il senso che abbiamo voluto dare all’evento sta soprattutto in una marcata operatività legata ad immediate azioni, anche piccole ma comunque utili all’azienda, di innovazione”.

Incrociamo domanda e offerta tecnologica – aggiunge Sandro Gregori, presidente provinciale di Cna Comunicazione e Terziario avanzato – con il duplice obiettivo di creare opportunità per le imprese del settore e fornire un servizio utile all’economia del territorio”. “Aggiungendo a questo il fatto – precisa Gabriele Langiotti, componente del direttivo provinciale dei Giovani imprenditori della Cna – che molti giovani stanno cercando una loro via lavorativa proprio utilizzando web, social e innovazione. Quindi l’azione che abbiamo messo in campo ha anche un grande valore nel contrasto della dilagante disoccupazione giovanile”.

Il programma della “due giorni”. Il primo appuntamento con “Digitaly” nel Piceno sarà venerdì 2 ottobre, alle ore 15, al Centro Congressi della Camera di Commercio di Ascoli Piceno. Digitaly è un progetto realizzato da Cna, la Confederazione dell’Artigianato e delle PMI, che rappresenta in Italia oltre mezzo milione di imprese, in partnership con Amazon, Google, Seat PG e Registro.it e mira a contribuire al processo di digitalizzazione delle imprese italiane attraverso una diffusa e innovativa azione di contaminazione su tutto il territorio nazionale.

IL 2 OTTOBRE: INFORMAZIONI SULLE OPPORTUNITA’ DI BUSINESS NELL’AREA DIGITALE. In questa sede verrà illustrata l’importanza del progetto Cna di digitalizzazione delle imprese. Interverranno: Luigi Passaretti, presidente Cna Ascoli Piceno; Cinzia Alfonsi, presidente Cna Giovani imprenditori Ascoli Piceno; Francesco Balloni, direttore Cna Ascoli Piceno; Andrea di Benedetto, vice presidente Cna nazionale; Stefania Milo, presidente nazionale Cna Giovani imprenditori; Luca Iaia, responsabile nazionale Cna Giovani imprenditori; Luca Carbonelli, presidente Cna Giovani imprenditori di Napoli; Gino Sabatini, presidente Cciaa Ascoli Piceno; Anna Casini, vice presidente Regione Marche; Giovanni Re, digital champion di Ascoli Piceno; Flavio Corradini, rettore Unicam; Federica Giusti e Luca Bartolini, Google; Loca Ricci Pacifici, dimostrazione volo di droni; coordina Luca Sestili.

IL 3 OTOBRE: SALA KURSAAL DI GROTTAMMARE, NUOVI STRUMENTI PRATICI PER CRESCERE. Sabato alle ore 9,30 “Digitaly” si trasferisce nella Sala Kursaal di Grottammare dove oltre cento imprenditori si incontreranno per intraprendere azioni concrete di innovazione aziendale. Il programma prevede infatti, dopo una breve carrellata di “pillole formative” a cura dei partner (Google, Amazon, Seat Pagine Gialle, Registro.it), incontri e confronti (con tavoli tematici e B2B) fra le imprese che offrono prodotti e servizi innovativi per il web e più on generale in campo tecnologico e imprese che sono alla ricerca di questi strumenti per dare nuovo impulso al fatturato aziendale.

Tavoli tematici e B2B verteranno nello specifico su: siti web, social, blog, storitellyng, foto racconto, fotografia digitale, ecommerce, internazionalizzazione, sistemi gestionali, web marketing, applicazioni per tutti i supporti informatici.

Digitalizzazione e informatizzazione nel Piceno. Una strada intrapresa, una strada obbligata, ma ancora con tanti chilometri da percorrere. Lo si evince da una rilevazione che la Cna di Ascoli ha fatto fra i propri associati all’inizio del 2015. Ovvero fra diverse miglia di imprenditori che operano su tutto il territorio della provincia. Secondo queste rilevazioni, nel Piceno, il 95,7 delle imprese sopra i 10 dipendenti hanno ormai una connessione a Internet. Ma la percentuale sale fino a oltre il 99 per cento se si analizza il dato delle imprese con più di 50 addetti e scende a poco meno del 90 per cento se invece si considerano le aziende con meno di 10 dipendenti. Fra queste piccole, poi, solo il 67,3 ha un sito web dedicato alla propria azienda e ai propri prodotti e appena il 24 per cento utilizza per promuovere la propria attività i social network. Ancora peggio, e quindi ancora moltissima strada da fare – fra le piccole e piccolissime imprese del Piceno – se si considera che solo il 27 per cento di queste fanno acquisti on line per i materiali di produzione aziendale e poco più del 5 per cento vende on line con il commercio elettronico.

Ormai da tempo tutti gli analisti economici – conclude Luigi Passaretti, presidente provinciale della Cna – convengono sul fatto che i social media siano un canale di comunicazione irrinunciabile per le aziende, ma non sono altrettanto automatiche e assimilate in modo diffuso, almeno in Italia, le azioni e le procedure che chi fa impresa deve mettere in atto per avvicinarsi ai propri clienti instaurando con loro discussioni e confronti volti a rendere più saldi i rapporti. Come sempre anche in questo caso la Cna di Ascoli è pronta ad accompagnare le imprese in questo difficile ma imprescindibile percorso di crescita”.

 

LE AZIENDE SI CONFRONTANO SULLE ESIGENZE DI INNOVAZIONE DI SISTEMA E DI PRODOTTO: SULLA BASE DELLE OLTRE CENTO ISCRIZIONI PERVENUTE E DEI CONTATTI DIRETTI CON LE IMPRESE PARTECIPANTI, LA CNA DI ASCOLI PICENO HA STRUTTURATO IL CONFRONTO DEL 3 OTTOBRE NELLA SALA KURSAAL IDENTIFICANDO QUATTRO AREE TEMATICHE

A OGNUNA DI QUESTE AREE CORRISPONDERA’ UN’AREA TEMATICA (CONTRADDISTINTA DA UN COLORE) NELLA QUALE LE IMPRESE CHE “OFFRONO” E LE IMPRESE CHE “CERCANO” SI CONFRONTERANNO E DIALOGHERANNO GRAZIE A INCONTRI B2B E DELLA DURATA DI 10 MINUTI

AREA ROSSA: siti web – social network – blog –

Si sono iscritti on line 13 per OFFERTA e 35 per RICHIESTA)

 

 

 

AREA VERDE: storitellyng – foto racconto – fotografia digitale

Si sono iscritti on line 15 per OFFERTA e 20 per RICHIESTA)

 

 

 

AREA GIALLA: ecommerce – internazionalizzazione

Si sono iscritti on line 18 per OFFERTA e 30 per RICHIESTA)

 

 

 

AREA BLU: sistemi gestionali – web marketing – applicazioni per fisso e mobile

Si sono iscritti on line 10 per OFFERTA e 18 per RICHIESTA)

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com