da Ascoli Piceno

da Ascoli Piceno

“Unti e Bisunti” con Chef Rubio

 

Tutto pronto per la quinta puntata della nuova serie di ‘Unti e Bisunti’ con Chef Rubio – Gabriele Rubini lo chef ed ex rugbista che è riuscito nell’arco di qualche stagione tivù a crescere senza snaturarsi, coltivando un pubblico ultrasocial che più trasversale non si può. Domani sera 29 settembre su DMax, ore 21.20, canale 52 del digitale terrestre, andrà in onda la prima puntata delle trasmissioni registrate nel Piceno con il brodetto alla sambendettese e le immancabili olive all’ascolana. La quinta puntata della nuova serie infatti è stata girata interamente nel Piceno lo scorso mese di maggio. Un progetto venuto alla luce grazie alla collaborazione tra le amministrazioni comunali di Ascoli Piceno e San Benedetto, Eating Piceno, Confindustria e Camera di Commercio.

Pinacoteca… in vista
Ricordiamo che martedì 29 settembre 2015 alle ore 17 presso la Pinacoteca Civica ci sarà la presentazione di “Pinacoteca… in vista”. L’iniziativa rientra nel progetto più ampio della Regione Marche denominato “Il Museo di Tutti e per Tutti: sviluppo del sistema museale marchigiano – interventi di accessibilità fruitiva”. Con la collaborazione scientifica del Museo Tattile Statale Omero di Ancona, che vanta la totale accessibilità a non vedenti e ipovedenti (caso unico a livello nazionale), anche la Pinacoteca ascolana permetterà la fruizione di importanti testimonianze pittoriche e scultoree ai visitatori con deficit visivi. Gli interventi includono la realizzazione di schede relative a ciascuna sala della Pinacoteca (15 ambienti) con un testo riassuntivo in italiano, inglese e braille. Inoltre sono stati elaborati dei pannelli tridimensionali che riproducono alcuni capolavori della Pinacoteca: si va dal “San Sebastiano” di Carlo Crivelli alla “Annunciazione” di Guido Reni, da “L’idillio verde” di Pellizza da Volpedo a “San Francesco riceve le stigmate” di Tiziano, senza dimenticare “S. Emidio” di Pietro Tedeschi. Infine sono state adeguate delle audio-guide attualmente in uso affinché sia possibile il loro utilizzo anche da parte dei visitatori non vedenti e ipovedenti. Altre informazioni saranno rese note durante la presentazione, che vedrà interloquire il Sindaco Guido Castelli, l’Assessore alla Cultura della Regione Marche Moreno Pieroni, il Presidente del Museo Omero Aldo Grassini e il Curatore delle collezioni comunali Stefano Papetti.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com