Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 14:21 di Gio 3 Dic 2020

Eurosuole e Sferisterio raggiungono 16mila euro di donazioni per la Lega del Filo d’Oro

di | in: Cultura e Spettacoli

Macerata Opera Festival

image_pdfimage_print

“Molto soddisfacente il risultato finale”, Germano Ercoli invita gli imprenditori locali ad avvicinarsi alle cause sociali promosse dal Macerata Opera Festival

 

Macerata, 8 settembre – Il risultato è stato straordinario. Il Macerata Opera Festival ha scelto come charity partner la Lega del Filo d’Oro e alla chiusura della stagione Nutrire l’anima ha raccolto più di 16mila euro. Per tutta la durata del Festival, fin dagli appuntamenti di avvicinamento, è stato possibile donare online, nella biglietteria di piazza Mazzini e durante gli eventi La luce dell’anima, realizzati con il contributo di Hera Comm. Fondamentale la serata del 6 agosto allo Sferisterio, in cui sono state festeggiate le eccellenze marchigiane, e il lavoro di coordinamento di Patrizia Sughi che ha curato i rapporti con la Lega del Filo d’Oro. 


Tra queste donazioni, la quota che Eurosuole ha destinato all’associazione di Osimo, che da 50 anni opera a favore delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali.

“Anche per il 2015 la serata Charity sostenuta da Eurosuole Spa, con destinazione fondi a favore della Lega del Filo d’Oro, ha avuto una grande partecipazione di pubblico, con una raccolta fondi molto soddisfacente – ha dichiarato Germano Ercoli, rappresentante della società – . L’azienda civitanovese, charity partner del Macerata Opera Festival, desidera ringraziare l’organizzazione, in primis il direttore artistico, Francesco Micheli, per la freschezza, la delicatezza e la classe con cui ha condotto la serata, senza pause o cali di tensione. Certe iniziative di carattere sociale danno ancor maggiore lustro allo Sferisterio, per il futuro ci si augura che altre figure imprenditoriali o commerciali possano avvicinarsi, contribuendo secondo le loro possibilità”.

Il contributo servirà alla Lega del Filo d’oro per “aggiungere mattoni” alla costruzione di un’aula di musicoterapia.

© 2015, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




8 Settembre 2015 alle 15:24 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata