Evento all’UniCam: “Mangiare-Alimentare-Nutrire (iperalimentati, ma denutriti)”

Evento all’UniCam: “Mangiare-Alimentare-Nutrire (iperalimentati, ma denutriti)”

L’iniziativa è in programma a Camerino sabato 19 e domenica 20 settembre

 

Camerino, 11 settembre 2015 – Due giorni per parlare di nutrizione e provare cibo salutare. E’ questo l’intento dell’iniziativa “MAN –Mangiare-Alimentare-Nutrire(iperalimentati, ma denutriti)”, promossa dal Sistema Museale di Ateneo –Orto Botanico “Carmela Cortini”, in programma a Camerino sabato 19 e domenica 20 settembre.

L’evento è realizzato in collaborazione con il Centro sperimentale di educazione interculturale CISEI di Tolentino e con la Rete d’imprese “VIVI LA TUA TERRA” Agricoltura Biologica, Biodinamica Marche, e vanta il patrocinio del Comune di Camerino e di EXPO Milano 2015

“L’Orto Botanico “Carmela Cortini” – ha dichiarato la prof.ssa Chiara Invernizzi, Direttore del Sistema Museale di Ateneo – ha sperimentato un percorso sulla sostenibilità alimentare ed ambientale già dallo scorso anno con la ristrutturazione delle serre che contengono collezioni di piante da frutto e da spezia tropicali. Dagli aspetti della globalizzazione e della circolazione degli alimenti, con l’iniziativa MAN siamo dunque voluti ritornare a livello territoriale per approfondire il discorso della ricchezza e della biodiversità dei prodotti del nostro territorio”.

“Oltre alla collaborazione con i colleghi Unicam delle Scuole di Bioscienze e Medicina Veterinaria e di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute, – ha proseguito la prof.ssa Invernizzi – abbiamo al nostro fianco anche il Comune di Camerino. La nostra speranza è quella che questa possa essere una edizione “zero” e diventare poi un appuntamento fisso per la città”.

 

Nella giornata di sabato 19 presso l’Aula S. Sebastiano del Polo Museale sono previsti incontri e seminari tenuti da docenti Unicam ed esperti di nutrizione sul tema “Il cibo adatto all’uomo: mangiare, alimentare, nutrire”.

Per domenica 20 settembre invece l’appuntamento è all’Orto Botanico, e la giornata sarà dedicata al mercato bio di produttori biologici della nostra regione, esperienze, visite guidate, laboratori per tutte le età.

“Abbiamo selezionato circa 30 aziende biologiche certificate, tra le più rappresentative della nostra Regione – ha dichiarato la dott.ssa Roberta Tacchi, curatrice dell’Orto Botanico “Carmela Cortini” – Vorrei poi segnalare i seminari della mattinata di sabato che vedranno protagonisti sia alcuni docenti del nostro Ateneo che esperti nutrizionisti che affronteranno argomenti di attualità quali anoressia e bulimia e forniranno informazioni preziose sulle diete vegetariane e vegane”.

 

Tutte le informazioni sono disponibili nel sito www.unicam.it/ortobotanico/

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com