Macerata, Societari Assoluti: Tam terza, Avis Mc quinta

Macerata, Societari Assoluti: Tam terza, Avis Mc quinta

Allo stadio Helvia Recina, sei squadre marchigiane in gara per la finale del Gruppo Adriatico

 

 

Macerata, 2015-09-27 – Nel week-end in cui l’atletica si trasforma in disciplina di squadra, con le finali nazionali dei Campionati italiani assoluti per società, sei formazioni marchigiane erano impegnate allo stadio Helvia di Recina di Macerata per il gruppo Adriatico. Terzo posto al femminile per il Team Atletica Marche, nato dalla collaborazione tra Atl. Sangiorgese R. Rocchetti, Atl. Osimo e Sacen Corridonia, mentre il club organizzatore dell’Atletica Avis Macerata chiude al quinto posto sia tra gli uomini che tra le donne. La squadra femminile della Sport Atletica Fermo è settima, mentre quella maschile undicesima davanti agli uomini della Tam che si classificano al dodicesimo posto. In chiave individuale, quattro vittorie dell’Avis Macerata con Giovanni Faloci (disco), Marco Vescovi (lungo), Eleonora Vandi (800 metri) e Sara Porfiri (100 ostacoli). Per la Tam l’allieva Sonia Kebe si impone sui 200 metri, come Enrica Cipolloni nell’alto. Per la Sport Atletica Fermo, secondi posti dell’allievo Giacomo Brandi sui 5000 di marcia e per la martellista Barbara Wrobel. Prima posizione nella graduatoria finale di Atletica Vomano (uomini) e La Fratellanza 1874 Modena (donne). Presenti alla manifestazione Romano Carancini, sindaco di Macerata, e Alferio Canesin, assessore allo sport del Comune di Macerata, insieme a Giovanni Torresi, assessore allo sport della Provincia di Macerata. Per il Coni è intervenuto il delegato provinciale Giuseppe Illuminati con Giuseppe Scorzoso, presidente Fidal Marche.

RISULTATI SQUADRE MARCHIGIANE
Finale Gruppo Adriatico – Macerata

Atl. Avis Macerata
Uomini. 100: 5. Lorenzo Angelini 11”09 (+0.9); 400: 10. Dami Ajube 51”59; 1500: 11. Jacopo Silenzi 4’11”63; 3000 siepi: 6. Abrham Esitfanos 10’05”90; 400 ostacoli: 6. Nicola Cesca 56”20; asta: 6. Leonardo Ottaviani 3.80; lungo: 1. Marco Vescovi 6.89 (0.0), 12. Jacopo Tasso 6.29 (+0.8); disco: 1. Giovanni Faloci 56.41, 4. Alessandro Cavalieri 42.19; 4×100: 3. Carlo Nardi, Marco Vescovi, Andrea Corradini, Lorenzo Angelini 42”50; 4×400: 7. Andrea Corradini, Francesco Ranzuglia, Massimiliano Sileoni, Dami Ajube 3’28”85.
Donne. 800: 1. Eleonora Vandi 2’10”84; 5000: 6. Ilaria Sabbatini 17’39”32; 100 ostacoli: 1. Sara Porfiri 14”98 (+0.9); alto: 4. Sara Porfiri 1.59; peso: 2. Ornella Kelly Nya Yanga 12.05; martello: 6. Alessia Conti 42.53; marcia 5000: 5. Giulia Cippitelli 26’47”02, 7. Elisabetta Bray 28’37”66; 4×100: 7. Valentina Gallucci, Marta Palazzini, Francesca Bray, Giulia Antonelli 51”06; 4×400: 3. Giulia Antonelli, Samira Amadel, Valentina Gallucci, Eleonora Vandi 4’00”48.

Team Atl. Marche
Uomini. 100: 9. Julius Kyambadde 11”35 (0.0), 13. Andrea Fossati Pesaresi 11”73 (0.0); 400: 13. Gioele Giachè 53”48, 14. Enrico Luciani 54”82; 1500: 5. Leonardo Zucchini 3’56”82; 400 ostacoli: 10. Andrea Beccacece 59”39; asta: 6. Manuel Nemo 3.80; lungo: 4. Manuel Nemo 6.61 (+0.6), 16. Rodolfo Sorcinelli 5.92 (+0.3); giavellotto: 10. Leonardo Malatini 45.18; 4×100: 9. Julius Kyambadde, Leonardo Malatini, Francesco Lombardelli, Andrea Fossati Pesaresi 43”80; 4×400: 6. Francesco Lombardelli, Gioele Giachè, Andrea Beccacece, Leonardo Zucchini 3’28”16.
Donne. 100: 2. Sokhona Kebe 12”21 (-0.2); 200: 1. Sokhona Kebe 24”97 (-0.7); 800. 6. Roberta Zucchini 2’19”72, 10. Agnese Marucci 2’26”53; 5000: 17. Jessica Cerretani 20’33”59; alto: 1. Enrica Cipolloni 1.65; triplo: 2. Silvia Del Moro 12.08 (+0.2); peso: 3. Enrica Cipolloni 11.53; marcia 5000: 8. Giorgia Moriconi 29’11”52; martello: 4. Maria Laura Montelpare 44.25; 4×100: 10. Sofia Gismondi, Rebecca Capponi, Silvia Del Moro, Annalisa Torquati 55”52; 4×400: 4. Sofia Gismondi, Roberta Zucchini, Agnese Marucci, Annalisa Torquati 4’09”98.

Sport Atl. Fermo
Uomini. 100: 3. Mario Brigida 10”98 (+0.9), 12. Vittorio Massucci 11”57 (0.0); 400: 11. Marco Bastarelli 51”76; asta: 4. Matteo Corrina 4.20; lungo: 7. Lorenzo Catasta 6.49 (+0.5); disco: 8. Lucian Ficau 36.50, 12. Joele Terenzi 28.15; giavellotto: 9. Luca Bartolucci 46.11, 11. Fabrizio Arnelli 44.67; marcia 5000: 2. Giacomo Brandi 21’30”94; 4×100: 5. Vittorio Massucci, Riccardo Flamini, Lucian Chiriac, Mario Brigida 43”12; 4×400: 10. Alessandro Senigaglia, Riccardo Flamini, Lucian Chiriac, Marco Bastarelli 3’36”47.
Donne. 100: 3. Ilaria Giretti 12”55 (-0.2), 8. Dajana Flamini 13”10 (-0.2); 200: 4. Francesca Ramini 25”72 (-0.7), 8. Costanza Muratori 26”81 (-0.7); 5000: 15. Francesca Dottori 19’21”01; 100 ostacoli: 7. Barbara Rustignoli 15”67 (+0.9), 8. Daniela Spadoni 15”85 (+0.3); alto: 9. Camilla Stecconi 1.40; triplo: 8. Ilaria Romagnoli 10.72 (+0.2); martello: 2. Barbara Wrobel 45.73; 4×100: 3. Camilla Curzi, Ilaria Giretti, Francesca Ramini, Dajana Flamini 48”98; 4×400: 7. Margherita Burattini, Barbara Rustignoli, Costanza Muratori, Marina Patti 4’14”25.

RISULTATI COMPLETI: http://www.fidal.it/risultati/2015/COD5176/Index.htm

LINK ALLE FOTO (autore Foto Club Diaframma Zero di Tolentino): https://www.dropbox.com/sh/kpsmhxymgb32qyy/AABtwwqj6IjtYgCCbHIhOJeUa?dl=0
LINK ALLE FOTO (autore Maurizio Iesari): https://www.dropbox.com/sh/kpsmhxymgb32qyy/AABtwwqj6IjtYgCCbHIhOJeUa?dl=0

Le foto indicate sono libere da diritti per l’uso editoriale, fatto salvo l’obbligo di citazione dell’autore.
E’ escluso ogni altro genere di utilizzo.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com