I rischi naturali e le risorse geologiche

I rischi naturali e le risorse geologiche

INCONTRO ALL’UNIVERSITA’ DI CAMERINO SU “I RISCHI NATURALI E LE RISORSE GEOLOGICHE: DALLA RICERCA UNIVERSITARIA ALLA LIBERA PROFESSIONE”

 

 

Camerino, 01 Ottobre 2015 – Domani 2 Ottobre il mondo della Geologia della Regione Marche si riunirà a Camerino per il primo appuntamento di un progetto sviluppato dalla Sezione di Geologia della Scuola di Scienze e Tecnologie dell’Università di Camerino e dall’ Ordine professionale regionale dei Geologi.

 

Nell’ambito del progetto, l’Ordine regionale si farà promotore di corsi specifici che verranno organizzati in un percorso formativo integrato della durata di 2 anni. Verranno proposti diversi temi, trattati in corsi con didattica frontale, esercitazioni e visite in cantieri e laboratori. La Sezione di Geologia, invece, organizzerà giornate informative dove verranno illustrati i progetti di ricerca svolti dai docenti, i risultati della ricerca universitaria e le nuove tecnologie sia per la valutazione e riduzione dei rischi naturali che per un utilizzo sempre più efficiente e sostenibile delle risorse geologiche. Questo si potrà tradurre in corsi aperti ai liberi professionisti per acquisire nuove tecnologie e metodologie che possono far aumentare le loro competenze e quindi favorire un ampliamento del mercato del lavoro da parte del Geologo.

 

Nell’appuntamento di domani, Andrea Pignocchi, Presidente Ordine Geologi delle Marche aprirà i lavori con un intervento su “il ruolo del geologo: scenari di cambiamento e nuovi spazi professionali”. Successivamente, gli interventi verteranno sulle nuove tecnologie per la gestione delle pericolosità e delle risorse geologiche, si parlerà quindi di rischio idrogeologico, sismico, della risorsa acqua, la Geotermia e i Geomateriali.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com