Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 00:00 di Gio 19 Set 2019

Montecassiano: la prima giornata dei societari allievi

di | in: Il Mascalzone Sportivo

Fidal Marche

image_pdfimage_print

Cinque vittorie individuali per i club delle Marche, con l’Avis Macerata terza al femminile seguita dall’Atletica Fabriano, e la Sport Atletica Fermo quarta al maschile nella finale del gruppo Adriatico
Montecassiano, 2015-10-03 – La prima giornata dei Campionati italiani allievi per società di atletica, a Montecassiano (MC) nella finale interregionale del gruppo Adriatico, vede in testa la Sef Virtus Emilsider Bologna al maschile e La Fratellanza 1874 Modena nella classifica femminile. In chiave individuale, il triplista Andrea Dallavalle (Atl. Piacenza) realizza il primato personale all’aperto: 15,15 con vento nullo all’ultimo salto per il ragazzo classe ’99 che quest’anno ha conquistato la medaglia di bronzo nel Festival olimpico della gioventù europea di Tbilisi, in Georgia. Sui 5000 di marcia, tranquilla vittoria in 22:33.28 del fabrianese Giacomo Brandi (Sport Atl. Fermo), protagonista a sua volta dell’estate azzurra con il nono posto ai Mondiali under 18. Doppio successo emiliano nei 100 metri: Eleonora Iori (La Fratellanza 1874 Modena) si aggiudica nettamente il successo in 12.25 (+1.1), tra gli allievi si migliora il compagno di club Matteo Ansaloni con 11.12 (+0.7). Nei lanci, l’altra modenese Lucilla Celeghini spedisce il martello a 51,90 e nel peso Francesca Raffaello (Alteratletica Locorotondo) prevale con 14,10, sui 5000 di marcia 26:26.19 di Linda Terzi (Self Atl. Montanari & Gruzza) in un pomeriggio con meteo variabile: scroscio di pioggia all’inizio e poi a metà del programma di gare, alternata al sole fino all’arcobaleno. Tutto nel festoso clima della manifestazione allestita dalla Polisportiva Montecassiano, caratterizzata da un gran tifo colorato in tribuna, con striscioni, megafoni e mascotte.
Per le società delle Marche, terza posizione provvisoria dell’Atletica Avis Macerata in campo femminile seguita dall’Atletica Fabriano, invece gli allievi della Sport Atletica Fermo occupano il quarto posto al giro di boa con l’Avis Macerata settima, quindi il Team Atletica Marche è nono al femminile e dodicesimo al maschile. Cinque le vittorie individuali: Mattia Perugini (Atl. Avis Macerata) con 3,80 nell’asta incrementa di venti centimetri il personale e sui 1500 metri Riccardo Rocchi taglia il traguardo a braccia alzate in 4’12”73. Nei 400 metri non ha rivali Sonia Kebe: 59”87 il crono per la sprinter di Corridonia, poi la Sport Atletica Fermo oltre a quello del marciatore Brandi festeggia il successo della staffetta 4×100 con Riccardo Mari, Riccardo Flamini, Lucian Chiriac, Vittorio Massucci in 44”61. Da sottolineare anche sei secondi posti: Riccardo Sorcinelli (Sport Atl. Fermo) nel disco e Fabio Ciriaci (Atl. Avis Macerata) sui 2000 siepi, entrambi con il record personale, quindi Benedetta Dell’Osso (Atl. Fabriano) nel martello e per l’Atletica Avis Macerata la marciatrice Giulia Cippitelli, sui 2000 siepi Samira Amadel (personal best) e nel triplo Giulia Antonelli. In cinque si piazzano terzi: Lucian Chiriac (Sport Atl. Fermo) e Valentina Gallucci (Atl. Avis Macerata) sui 400, Nicola Bordi (Atl. Avis Macerata) nei 110 ostacoli, Elisa Maggi (Atl. Fabriano) sui 100 e anche nella 4×100 con Amira Salemi e Maya Fratoni, Maria Nora Conti. Domani la seconda e conclusiva giornata, dalle ore 9.00 alle 13.00.


CLASSIFICHE (provvisorie al termine della prima giornata)
Allievi: 1. Sef Virtus Emilsider Bologna 94 punti; 2. Amatori Atl. Acquaviva 83; 3. Self Atl. Montanari & Gruzza Reggio Emilia 82; 4. Sport Atl. Fermo 81,5; 5. Atl. Amatori Cisternino 74; 6. La Fratellanza 1874 Modena 71; 7. Atl. Avis Macerata 64; 8. Atl. Nord-Est Vicentino 60; 9. Atl. Libertas Orvieto 58; 10. Atl. di Marca 47,5; 11. Atl. Piacenza 43; 12. Team Atl. Marche 39.
Allieve: 1. La Fratellanza 1874 Modena 92; 2. Self Atl. Montanari & Gruzza Reggio Emilia 86; 3. Atl. Avis Macerata 84; 4. Atl. Fabriano 72; 5. Alteratletica Locorotondo 69; 6. Atl. Libertas Arcs Cus Perugia 63; 7. Atl. Piacenza 61; 8. Atl. Lugo 59; 9. Team Atl. Marche 57; 10. Cus Bologna 57; 11. Cus Bari 43; 12. Atl. Csain Perugia 40.

RISULTATI SQUADRE MARCHIGIANE
ALLIEVI
Atl. Avis Macerata. 100: 12. Marco Diomedi 12”78 (+1.4) pb; 400: 12. Edoardo Costantini 59”05; 1500: 1. Riccardo Rocchi 4’12”73; 2000 siepi: 2. Fabio Ciriaci 6’24”31 pb; 110hs: 3. Nicola Bordi 15”18 (+2.0); asta: 1. Mattia Perugini 3.80 pb; triplo: 7. Daniele Cingolani 12.12 (+0.4); disco: 10. Jacopo Tasso 16.68; giavellotto: 10. Francesco Bartoli 25.37; 4×100: 9. Marco Diomedi, Daniele Cingolani, Mattia Perugini, Nicola Bordi 47”66.
Sport Atl. Fermo. 100: 4. Vittorio Massucci 11”50 (+0.7); 400: 3. Lucian Chiriac 52”75; 1500: 9. Adrio Fattorini 4’50”51 pb; 110hs: 10. Andrei Ciccola 18”61 (+1.1); asta: 5. Riccardo Ricci 3.20; triplo: 8. Leonardo Monterubbianesi 11.52 (+0.7) pb; disco: 2. Riccardo Sorcinelli 40.19 pb; giavellotto: 6. Riccardo Sorcinelli 36.47 pb; marcia 5000: 1. Giacomo Brandi 22’33”28; 4×100: 1. Riccardo Mari, Riccardo Flamini, Lucian Chiriac, Vittorio Massucci 44”61.
Team Atl. Marche. 100: 6. Andrea Fossati Pesaresi 11”58 (+1.4); 400: 11. Francesco Nardi 58”06; 1500: 11. Cristian Andrenacci 5’31”79; 110hs: 4. Simone Sabbatini 15”32 (+2.0) pb; triplo: 12. Federico Graciotti 9.84 (-0.5); disco: 5. Alessio Tonti 37.17 =pb; giavellotto: 8. Cristian Prioteasa 35.43; 4×100: 8. Tommaso Simonetti, Andrea Fossati Pesaresi, Simone Sabbatini, Francesco Nardi 47”21.

ALLIEVE
Atl. Avis Macerata. 100: 5. Maria Virginia Zura Puntaroni 13”22 (+0.6); 400: 3. Valentina Gallucci 1’02”23; 1500: 5. Laura Coppari 5’13”57; 2000 siepi: 2. Samira Amadel 8’05”12 pb; 100hs: 7. Francesca Bray 17”19 (+2.3); alto: 9. Maria Ester Salvucci 1.30; triplo: 2. Giulia Antonelli 10.46 (+0.7); peso: 10. Elisabetta Bray 8.17; martello: 5. Elena Pacioni 33.42; marcia 5000: 2. Giulia Cippitelli 27’06”05; 4×100: 9. Giulia Malagrida, Francesca Bray, Angela Tomassini, Maria Virginia Zura Puntaroni 55”57.
Atl. Fabriano. 100: 3. Elisa Maggi 12”76 (+1.1); 400: 6. Maya Fratoni 1’02”92; 1500: 9. Alice Marcellini 5’43”44; 100hs: 8. Giulia Fabietti 17”91 (+0.7) pb; alto: 4. Ludmylla Tavares 1.50; triplo: 5. Maria Nora Conti 10.18 (+1.2) pb; peso: 5. Linda Lattanzi 10.75 martello: 2. Benedetta Dell’Osso 44.95; 4×100: 3. Amira Salemi, Maya Fratoni, Maria Nora Conti, Elisa Maggi 52”92.
Team Atl. Marche. 100: 11. Ottavia Giorgi 14”57 (+0.6) pb; 400: 1. Sonia Kebe 59”87; 1500: 3. Debora Baldinelli 5’04”67; 100hs: 5. Greta Luchetti 16”75 (+2.3); alto: 10. Elena Pierini 1.00; triplo: 11. Camilla Di Gioacchino 9.10 (+1.0) pb; peso: 8. Nikita Lanciotti 9.89; martello: 10. Claudia Angellotti 15.68 pb; marcia 5000: 4. Claudia Angellotti 31’39”62; 4×100: 10. Camilla Di Gioacchino, Nikita Lanciotti, Cristina Tommasetti, Ottavia Giorgi 57”31.

RISULTATI COMPLETI: http://www.fidal.it/risultati/2015/COD5182/Index.htm

LINK ALLE FOTO (autore Andrea Muti): https://www.dropbox.com/sh/j6uj59rgc87tsp0/AAC9GaHwXX7LLsTzmM-ZLQxDa?dl=0

 

Le foto indicate sono libere da diritti per l’uso editoriale, fatto salvo l’obbligo di citazione dell’autore.
E’ escluso ogni altro genere di utilizzo.

© 2015, Redazione. All rights reserved.




3 Ottobre 2015 alle 20:21 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata