dal Cinema Margherita

dal Cinema Margherita

 

Cattedrali della Cultura da un progetto di Wim Wenders (parteI)

Martedì d’Essai – Frammenti di Festival
Programma della rassegna

  • martedì 1 dicembre Un mondo fragile di César Augusto Acevedo
  • mercoledì 9 dicembre Cattedrali della Cultura di James Marsh, Karim Ainouz, Margreth Olin, Michael Glawogger, Michael Madsen, Robert Redford, Wim Wenders (parte I)
  • martedì 15 dicembre Cattedrali della Cultura di James Marsh, Karim Ainouz, Margreth Olin, Michael Glawogger, Michael Madsen, Robert Redford, Wim  Wenders (parte II)
mercoledì 9 dicembre ore 21.15

Al Cinema Margherita di Cupra Marittima proseguono gli appuntamenti con i Martedì d’Essai, presentando Frammenti di Festival
Per il secondo appuntamento sarà proiettata la parte I di Cattedrali della Cultura documentario nato da una idea di Win Wenders.
Cattedrali della Cultura vede tra i registi che hanno partecipato al progetto James Marsh, Karim Ainouz, Margreth Olin, Michael Glawogger, Michael Madsen, Robert Redford, Wim Wenders.
La parte II di Cattedrali della Cultura  sarà proiettato martedì 15 dicembre.

Cattedrali della Cultura documentario nato da una idea di Win Wenders. Il progetto è stato presentato al festival di Berlino 2015.

Cattedrali della Cultura: Se queste costruzioni potessero parlare cosa ci potrebbero raccontare? Celebri registi come Robert Redford, Michael Madsen e Wim Wenders, ciascuno con il proprio stile, confezionano un progetto in 3D per dare voce ad alcuni degli edifici più rappresentativi delle comunità umane e per mostrare allo spettatore come essi siano in realtà dei punti di riferimento, dei guardiani della memoria, delle manifestazioni materiali del pensiero e dell’azione umana.
(da www.trovacinema.it)

“Ecco allora che viene data voce alle seguenti “cattedrali della cultura”: la Filarmonica di Berlino (Wim Wenders), La Biblioteca Nazionale Russa (Michael Glawogger), il Carcere di Halden (Michael Madsen), il Salk Institute (Robert Redford), il Palazzo dell’Opera di Oslo (Margreth Olin), il Centre Pompidou (Karim Ainouz).
Wenders ha dichiarato: “È stata una fortuna scoprire il nuovo linguaggio del cinema in 3D attraverso Pina, un’opera il cui soggetto – la danza – aveva un’enorme affinità con la tecnologia che stavamo usando. Era logico e necessario usare la tridimensionalità (…) Attraverso queste esperienze ho sviluppato l’opinione molto chiara che nel campo del documentario il 3D rappresenti un enorme passo avanti e possa davvero portare il genere a un livello totalmente superiore (…). L’incredibile vantaggio per i documentari è un’immersione amplificata che mette lo spettatore, come mai prima, ‘dentro a un luogo’, permettendogli di percepire l’architettura, ad esempio, come un’esperienza in uno spazio reale”.
Alla prova dei fatti gli si può dare ragione perché la dimensione tridimensionale rende ancor più efficace lo sviluppo del tema. Anche se, come è inevitabile in un’opera affidata a mani diverse, l’esito è narrativamente discontinuo. Si possono infatti dividere i 6 documentari in due blocchi che, del tutto casualmente, sono composti da 3 film ciascuno. […] Nel suo insieme l’operazione si può considerare più che riuscita. Dopo la visione non si potrà più entrare in un edificio architettonicamente rilevante senza che il nostro pensiero corra al ‘suo’ pensiero.
(Giancarlo Zappoli – mymovies.it)

Programma della rassegna

  • martedì 1 dicembre Un mondo fragile di César Augusto Acevedo
  • mercoledì 9 dicembre Cattedrali della Cultura di James Marsh, Karim Ainouz, Margreth Olin, Michael Glawogger, Michael Madsen, Robert Redford, Wim Wenders (parte I)
  • martedì 15 dicembre Cattedrali della Cultura di James Marsh, Karim Ainouz, Margreth Olin, Michael Glawogger, Michael Madsen, Robert Redford, Wim Wenders (parte II)

Rassegna organizzata dal Centro Culturale “J. Maritain” di Cupra Marittima, in collaborazione con CGS-ACEC “Sentieri di Cinema” (www.sentieridicinema.it), Comune di Cupra Marittima e Regione Marche.

Ingressi: € 6,50 interi, € 5,00 ridotti
ridotto tessera ACEC € 5,00 (tessera € 5,00)
ridotto universitari € 4,00

Cinema Margherita
Via Cavour, 23
63064 Cupra Marittima (AP)

Telefono: 0735 778983 / 340 7322062
Fax: 0735 777118
Email: info@cinemamargherita.com

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com