Progetto “Volontaria… mente” all’Ipsia: Sei sospeso dalla scuola? Fai volontariato alla Caritas

Progetto “Volontaria… mente” all’Ipsia: Sei sospeso dalla scuola? Fai volontariato alla Caritas

San Benedetto del Tronto, 2016-01-24 – ALL’IPSIA di San Benedetto, riparte un progetto già sperimentato  qualche anno fa: trasformare la sanzione  disciplinare della sospensione in attività  di volontariato da svolgersi presso associazioni quali la CARITAS, dove lo studente sospeso, con la supervisione di un insegnante della scuola,  pratica le normali attività di assistenza e di supporto accanto agli altri volontari.

Quest’anno il progetto  si chiama “Volontaria… mente” ed è,  se possibile, ancora di più  volto a modificare i comportamenti eccessivi di  alcuni studenti non allontanandoli  dal circuito educativo,  riscoprendo la sanzione in termini  emendativi, perché  la punizione si converta in tempo di lavoro  proficuo e solidale.
Quale ambiente migliore della CARITAS per raggiungere  questi scopi educativi? La sede in via Madonna della Pietà è  un pullulare di attività  giornaliere,  scandite dal lavoro di tanti volontari: distribuzione vestiti e generi alimentari,  servizio docce,  centro di ascolto,  ambulatori dove medici e specialisti  prestano servizio gratuito e la cucina dove cuochi e inservienti preparano 80 pasti per il pranzo per chiunque voglia prenotarsi per mangiare (è  sempre tutto esaurito!). Il clima che si respira è consono agli obbiettivi del progetto della scuola che parlano di sviluppo di “intelligenza emotiva” costruita sulla conoscenza delle proprie emozioni e sul riconoscimento di quelle altrui,  per l’esercizio  all’autocontrollo,  alla tolleranza  della frustrazione e al potenziamento  delle abilità  relazionali. I primi allievi sono già  al lavoro.
Nell’occasione tra IPSIA, settore odontotecnici,  e CARITAS  si è  riparlato del progetto  “Protesi sociale”,  volto a fornire prestazioni odontotecniche a utenti CARITAS a cura degli allievi della scuola e di odontoiatri volontari,  progetto che già  anni fa fu messo in atto e che ora si vorrebbe riattualizzare.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com