Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 06:21 di Mer 16 Ott 2019

da Giulianova

di | in: Cronaca e Attualità

Mastromauro

image_pdfimage_print

Il sindaco ha assegnato incarichi specifici di collaborazione ai consiglieri Chiodi, Mustone e Pigliacelli.

“Sarà così più penetrante l’azione di governo secondo un modello che ho adottato già nella prima sindacatura”.

Il sindaco Francesco Mastromauro ha formalmente assegnato oggi, 20 febbraio, ai consiglieri comunali di maggioranza Adalberta Chiodi (Partito Democratico), Carlo Mustone (“Civicamente”) e Giada Pigliacelli (“Per Mastromauro Sindaco”) l’esame di pratiche complesse, di studio e compiti di collaborazione con l’Esecutivo circoscritti alla cura di situazioni particolari.



“In sostanza – spiega il sindaco – ciascun consigliere sarà incaricato di seguire con particolare attenzione un’area tematica o di intervento in stretta collaborazione con me e con la Giunta per rendere l’azione di governo ancora più penetrante. Ad Adalberta Chiodi è stato così affidato il quartiere Annunziata, il più grande e popoloso della città e quindi meritevole di particolare attenzione. A Carlo Mustone le manifestazioni, settore nodale per una città a vocazione turistica come la nostra. A  Giada Pigliacelli lo sport e il tempo libero, oggi sempre più importanti nella dimensione del benessere collettivo. La scelta – prosegue il primo cittadino – ha tenuto necessariamente conto del fatto che gli altri consiglieri hanno già la presidenza di Commissione consiliari oppure, ed è il caso di Jurghens Cartone, rivestono un ruolo istituzionale di vertice, come appunto è quello di presidente del Consiglio, o ancora hanno una responsabilità particolarmente impegnativa come capigruppo, oltretutto invitati permanenti nelle riunioni di Giunta . D’altronde non si tratta di una novità. Già durante la mia prima sindacatura introdussi la figura del consigliere incaricato. Un modello nuovo di collaborazione, almeno per Giulianova, attraverso la specializzazione dei compiti per garantire un monitoraggio più incisivo di fatti, situazioni e problematiche così da dare risposte adeguate. Sono assolutamente convinto che con questi nuovi consiglieri incaricati, ai quali va sin da ora il mio ringraziamento, si farà di più e meglio nell’interesse della città”.

© 2016, Redazione. All rights reserved.




20 Febbraio 2016 alle 22:27 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata