dalla Città

dalla Città

San Benedetto in vetrina a Varsavia

La missione, curata da Comitel e Assoalbergatori, presenterà l’offerta turistica a 10 giornalisti e 80 buyers

 

Tutto pronto a Varsavia per l’evento “I.W. by Comitel” che vedrà la Città di San Benedetto del Tronto indiscussa protagonista. Il workshop, che prenderà il via alle 16,30 del pomeriggio del 23 febbraio per l’organizzazione della società Comitel, vede come partner l’Associazione Albergatori “Riviera delle Palme” e il Comune di San Benedetto del Tronto.

 

All’ingresso della ballroom del “Regent Warsaw Hotel”, sede dell’evento, è stato allestito un info point in cui gli 80 buyers che si sono accreditati riceveranno materiale promozionale della città al momento della registrazione.

 

Inoltre, all’interno della sala allestita con desk per il B2B, oltre a numerosi operatori provenienti da tutta Italia (Best Western hotel e Gardaland, solo per citarne alcuni), a rappresentare l’offerta turistica del territorio ci sono ovviamente l’associazione Riviera delle Palme ma anche la Federalberghi della provincia di Ascoli Piceno e due operatori privati, nello specifico il tour operator “Ideatravel” e la struttura turistica “Casa Capriotti”.

 

Alle 19, il sindaco Giovanni Gaspari presenterà l’offerta turistica della città di San Benedetto del Tronto ai giornalisti accreditati in rappresentanza delle 10 maggiori testate di settore polacche.

 

 

Il Piano energetico di San Benedetto fa scuola al direttivo di “Agenda 21”

Al workshop nazionale di Napoli in evidenza la rete cittadina del fotovoltaico 

 

E’ in programma per oggi 23 febbraio a San Giuseppe Vesuviano (Napoli) una seduta del Consiglio direttivo dell’Associazione “Agenda 21” , il coordinamento degli enti pubblici italiani impegnati a promuovere politiche di sostenibilità ambientale.

 

Nella giornata è previsto un workshop dal titolo “Coprogettare l’attuazione dei PAES: strutture e meccanismi di governance a supporto dei Comuni”. Saranno presentati alcuni casi di eccellenza nell’attuazione di PAES – Piani d’azione per l’energia sostenibile tra i quali quello di San Benedetto del Tronto.

 

L’assessore all’ambiente Paolo Canducci illustrerà i contenuti del piano energetico e del successivo piano strategico, in particolare della positiva esperienza del piano fotovoltaico cittadino che comprende, per fare un esempio, la copertura con pannelli fotovoltaici delle sommità degli edifici pubblici cittadini, scuole comprese. Un esempio virtuoso di attuazione del piano energetico e delle direttive europee.

Comune e Sentina in gara per un bando per ridurre i rifiuti in mare

Nel progetto sambenedettese si presentano nuove tecnologie ecosostenibili 

 

Il Comune di San Benedetto del Tronto, Ente Gestore della Riserva Naturale Sentina, ha partecipato ad un bando di finanziamento promosso dalla Fondazione “Costa Crociere” sulla prevenzione e riduzione dell’inquinamento marino.

 

Il progetto, che coinvolge l’Adriatico centrale e vede una partnership con l’area marina protetta “Torre del Cerrano”, l’area marina protetta “Isole Tremiti” e l’ente “Parco del Conero”, intende affrontare la problematica dei rifiuti marini sotto diversi aspetti, tra cui la riduzione dei rifiuti prodotti dal settore della pesca attraverso processi formativi e la diffusione di nuove tecnologie sostenibili.

 

Se il progetto, denominato “Costa pulita”, dovesse risultare vincitore, sarà finanziata la formazione di almeno trenta operatori della piccola pesca (l’unica tipologia di pesca permessa all’interno delle aree protette marine) a cui saranno distribuite 25 mila cassette in materiale biodegradabile per lo stoccaggio del pescato. Tali cassette sono il frutto di una ingegnosa attività di ricerca e sviluppo operata dalla società sambenedettese “Blu Marine Service srl”.

 

Verrà inoltre utilizzata, in tutte le aree protette coinvolte, una particolare rete per la raccolta di microplastiche marine con l’ausilio dell’imbarcazione sambenedettese “ECO1”. Prevista anche l’organizzazione di dodici eventi di sensibilizzazione aperti alla cittadinanza e ai turisti. I risultati del progetto saranno poi divulgati, anche tramite newsletters e video promozionali, in eventi nazionali ed internazionali. La graduatoria dei progetti selezionati sarà diffusa dalla Fondazione Costa Crociere nel mese di aprile.

 

“I rifiuti marini rappresentano una minaccia crescente per l’ambiente marino e costiero – spiegano Paolo Canducci, assessore all’ambiente del Comune di San Benedetto del Tronto e Sandro Rocchetti, presidente del Comitato di Indirizzo della Riserva Sentina – ecco perché questo progetto innovativo ci consentirebbe di agire con forza per la protezione del nostro mare con benefici significativi per il turismo, l’ambiente e la fauna marina”.

 

Un corso per conoscere i “segreti del web”

Al Centro Giovani si parlerà di Internet e architetture di rete

 

Il Centro Giovani “Giacomo Antonini” e il Comune di San Benedetto – Assessorato alle politiche giovanili organizzano un corso sul tema “Internet e Architetture di rete”.

 

Il corso, completamente gratuito, è rivolto a persone che abbiano conoscenze di base su sistemi operativi (compreso un qualsiasi OS unix like), servizi Internet e inglese tecnico. I partecipanti ideali sono studenti universitari, professionisti o impiegati che desiderano specializzarsi o approfondire le proprie conoscenze in materia. Ciascun partecipante dovrà essere dotato di un proprio calcolatore elettronico con sistema operativo “unix like” (una macchina virtuale *nix sarà sufficiente).

 

Gli appuntamenti, da tre ore ciascuno, saranno così articolati:

Cos’è Internet, il governo di Internet, i sistemi autonomi

Lo spazio di indirizzamento IPv4 (con esercitazioni in binario)

Lo spazio di indirizzamento IPv6 (con esercitazioni in esadecimale)

La suite TCP/IP

Routing statico e routing dinamico

BGP, Border gateway protocol (con laboratorio)

Il server DNS (con laboratorio)

Il server SMTP (con laboratorio)

Il server FTP (con laboratorio)

Il server HTTP (con laboratorio)

Cenni sui servizi in cloud

 

L’ordine e gli argomenti degli appuntamenti potranno comunque variare. Il docente del corso sarà Antonio Prado, responsabile dell’ufficio architetture di rete e sistemi del Comune di San Benedetto.

 

Le iscrizioni chiuderanno improrogabilmente il giorno 7 marzo alle ore 24.

 

Informazioni: Antonio Prado – antonio@prado.it

 

Info su: informagiovani.comunesbt.it/internet-e-architetture-di-rete/

 

 

Tornano i “giovedì del Vivaldi”

Il 25 febbraio primo appuntamento concertistico con docenti e allievi

 

L’Istituto musicale “Vivaldi” ripropone i “Giovedì musicali”, un’iniziativa sperimentata con successo l’anno scorso per aprirsi alla città, mostrare il livello del lavoro didattico che viene svolto, promuovere la conoscenza dei propri allievi che hanno l’opportunità di mostrare in pubblico il loro talento e, allo stesso tempo, offrire alla città momenti culturali di qualità.

 

In calendario una serie di appuntamenti, tutti fissati appunto di giovedì con inizio alle 18,30 nell’auditorium “Giorgetti” dell’Istituto in Via Giovanni XXIII 52, nel corso dei quali si esibiranno alcuni degli allievi della scuola offrendo a chi vorrà la possibilità di ascoltare buona musica.

 

Si comincia giovedì prossimo 25 febbraio con l’esibizione di docenti e allievi dei corsi classici tenuti dai docenti Francesco Ghezzi (clarinetto), Roberto Capriotti (chitarra classica), Aurora Martoni (pianoforte), Emiliano Finucci (“Orchestra Giovanile Antonio Vivaldi”).

 

Si esibiranno Gaetano Ferraiuolo, Andrea Parato, Andrea Bevilacqua, Sara Bevilacqua, Annalaura Traini, Niccolò Antolini, Lorenzo D’Andrea, Marco Esposto, Camilla Fragomeni, Andrea Zompanelli, Viola Vezzolla (chitarra), Giorgia Amatucci, Federico Censori, Sabrina Minetti (clarinetto), Sandra Speca, Leonardo Bondioli (pianoforte) e l’ Orchestra Giovanile “Antonio Vivaldi”.

Il manifesto dei concerti "I giovedì del Vivaldi"
Il manifesto dei concerti “I giovedì del Vivaldi”
dove
auditorium “Giorgetti” dell’Istituto in Via Giovanni XXIII 52
quando
25 febbraio, 17 e 31 marzo e 7 aprile 2016 ore 18,30
telefono
0735594188
e-mail
a cura di

Istituto musicale “Vivaldi” 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com