Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 16:27 di Ven 22 Nov 2019

Ottaviani al Festival di Sanremo

di | in: Il Mascalzone Sportivo

Giuseppe Ottaviani

image_pdfimage_print

Domani sera, in diretta su Rai 1, il testimonial dei Campionati Europei Master indoor Ancona 2016

Ancona, 2016-02-08 – L’atletica sale sul palco del Festival di Sanremo. Domani sera, martedì 9 febbraio in diretta su Rai 1, il pluricampione mondiale master Giuseppe Ottaviani, classe 1916, sarà l’ospite speciale nella prima serata della rassegna canora, che aprirà quindi la 66esima edizione con la presenza dell’intramontabile atleta marchigiano. Ad annunciarlo, nella conferenza stampa dell’evento, il presentatore Carlo Conti che ha commentato: “Ottaviani è la sintesi vera della vita”. Un simbolo del movimento master, fino a diventare testimonial dei prossimi Campionati Europei Master indoor che si svolgeranno ad Ancona tra meno di due mesi, dal 29 marzo al 3 aprile. Infatti il portacolori del Gs Effebi Fossombrone ha conquistato 10 medaglie d’oro nella rassegna iridata “over 35” al coperto di Budapest nel 2014, per diventare l’atleta master italiano con il maggior numero di vittorie in un Mondiale. Risiede a Sant’Ippolito, piccolo centro in provincia di Pesaro e Urbino, dove è nato il 20 maggio di 100 anni fa. Ha iniziato con l’attività agonistica dopo aver spento 70 candeline, invece da giovane è stato al fronte, durante la seconda guerra mondiale, poi l’esperienza lavorativa come sarto da uomo, prima di scoprire l’atletica. Il suo campo di allenamento è quello di Fano.


TAMBERI PORTA DUE MEDAGLIE AD ANCONA
L’iridato Williams e il vicecampione europeo indoor Chesani al Palaindoor con il primatista italiano del salto in alto

Per tre giorni, al Palaindoor di Ancona, ci saranno altri due campioni ad allenarsi con Gianmarco Tamberi. Dopo le vittorie nei meeting internazionali di Banska Bystrica (Slovacchia), portando il record italiano indoor di salto in alto a 2.35, e di Trinec (Repubblica Ceca) con 2.33, l’anconetano è rientrato nella sua città insieme allo statunitense Jesse Williams, oro ai Mondiali nel 2011, e all’altro azzurro Silvano Chesani, argento negli Europei indoor della passata stagione. Poi ripartiranno alla vigilia del prossimo impegno agonistico, in programma sabato 13 febbraio a Hustopece, di nuovo in Repubblica Ceca. Il Palaindoor di Ancona ospiterà quindi per la seconda volta un campione mondiale dell’alto, visto che l’anno scorso ha già accolto l’ucraino Bohdan Bondarenko, iridato nel 2013.

LINK ALLA FOTO
Giuseppe Ottaviani (autore FotoGP.it): http://www.fidal.it/upload/images/MASTER/Ottaviani_2014.jpg

Le foto indicate sono libere da diritti per l’uso editoriale, fatto salvo l’obbligo di citazione dell’autore.
E’ escluso ogni altro genere di utilizzo.

© 2016, Redazione. All rights reserved.




8 Febbraio 2016 alle 18:35 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata