Offida, meta turistica d’eccellenza

Offida, meta turistica d’eccellenza

Nei tre giorni 26, 27 e 28 marzo, sono stati tanti, oltre i duemila, i turisti che hanno visitato il borgo storico e i suoi monumenti

OFFIDA, 2016-03-29 – Durante le festività pasquali Offida è stata meta di una folla di turisti. A partire dalla serata della processione del Cristo Morto durante il Venerdì Santo, una tradizione legata alle antiche confraternite medievali, fino al Lunedì dell’Angelo, sono stati più di 2 mila i visitatori del centro storico e i suoi monumenti (tra i più popolari Santa Maria della Rocca, Teatro Serpente Aureo, Museo del Merletto). La soddisfazione dell’Amministrazione, che è sempre più determinata ad investire sull’importante comparto turistico, visti i continui risultati, è stata affiancata dai commenti positivi dei residenti. “Mai vista così tanta gente! Bello vedere la piazza piena, le chiese piene, negozi e bar affollati. Avendo avuto nella la vita la passione e la fortuna di essere un gran girandolone mi fa un effetto particolare vedere tutti questi turisti ad Offida! Da offidano è stato un vero piacere!”

Il Turismo rappresenta per Offida una decisiva ed imprescindibile opportunità per il rilancio dell’economia grazie al grande patrimonio storico, artistico, culturale, ambientale e folckloristico che, insieme all’ospitalità e all’accoglienza dei cittadini, rende unica la Città del Sorriso. “Queste sono risorse preziose – commenta il Sindaco Valerio Lucciarini – su cui è necessario continuare a investire con azioni programmate e progetti ambiziosi, occorre credere nel brand IOffida, puntando fortemente sulle nostre eccellenze”

Offida
Offida
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com