al Cinema Margherita

al Cinema Margherita

Cupra Marittima

Il sentiero della felicità di Paola di Florio e Lisa Leeman

Frammenti di festival – Martedì d’Essai
Il sentiero della felicità di Paola di Florio e Lisa Leeman
martedì 19 aprile ore 21,30
mercoledì 20 aprile ore 21,30

martedì 19 – mercoledì 20 aprile

Al Cinema Margherita di Cupra Marittima proseguono gli appuntamenti con i Frammenti di Festival all’interno dei Martedì d’Essai. La rassegna martedì 19 e mercoledì 20 aprile presenta Il sentiero della felicità di Paola di Florio e Lisa Leeman

Il sentiero della felicità di Paola di Florio e Lisa Leeman, con George Harrison, Anupam Kher, Russell Simmons

Il sentiero della felicità: Questo documentario parla della vita e degli insegnamenti di Paramahansa Yogananda, autore di Autobiografia di uno Yogi, un classico della letteratura spirituale che ha venduto milioni di copie in tutto il mondo e che ancora oggi costituisce un riferimento essenziale per ricercatori spirituali, filosofi e cultori dello yoga. (www.trovacinema.it)

“La leggenda racconta che Steve Jobs nel suo iPad avesse solo un libro e che quel libro sia stato dato a tutti i partecipanti al suo funerale. Il libro in questione è Autobiografia di uno yogi di Paramahansa Yogananda, uno dei principali guru dello yoga. A questa figura tanto spirituale, quanto concreta nelle battaglie che ha combattuto, Paola Di Florio e Lisa Leeman hanno dedicato Il sentiero della felicità.
Il film è un documentario che racconta la vita di Yogananda dalla nascita fino alla morte, attraverso il racconto “in prima persona” dei suoi gesti e dei pensieri, la lettura dei suoi scritti e le testimonianze di discepoli e seguaci – come George Harrison – che hanno cambiato le loro vite dopo il contatto con la spiritualità dello yogi. Scritto dalle registe, Il sentiero della felicità è un viaggio all’interno di una personalità spirituale e dell’eredità che ha lasciato nel mondo che diventa ben presto un santino cinematograficamente discutibile.
Sfruttando l’espediente di una voce fuori campo che interpreta pensieri e parole di Yogananda (la sua anima? Una reincarnazione narrativa?), Di Florio e Leeman compongono un mosaico di materiali che ha come filo conduttore la biografia dello yogi, con al centro la sua vita negli Stati Uniti e il suo rapporto con uno stile di vita opposto al suo, sul quale innesta le riflessioni di maestri e allievi sugli insegnamenti e l’arricchimento della loro vita grazie a essi.” (Emanuele Rauco – cinematografo.it)

Rassegna organizzata dal Centro Culturale “J. Maritain” di Cupra Marittima, in collaborazione con CGS-ACEC “Sentieri di Cinema” (www.sentieridicinema.it), Comune di Cupra Marittima e Regione Marche.

Ingresso unico € 5,00

Cinema Margherita
Via Cavour, 23
63064 Cupra Marittima (AP)

Telefono: 0735 778983 / 340 7322062
Fax: 0735 777118
Email: info@cinemamargherita.com

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com