Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 07:47 di Mer 11 Dic 2019

Giorgio Scaramuzzino, “Come un romanzo” al Teatro dell’Archivolto

di | in: Cultura e Spettacoli

AtgTp

image_pdfimage_print

Serra San Quirico, 3 maggio 2016 – Mercoledì 4 maggio alle ore 9 e alle ore 21, al Teatro Palestra di Serra San Quirico,  il Teatro dell’Archivolto presenta “Come un romanzo”, conferenza spettacolo di Giorgio Scaramuzzino tratta dal libro di Daniel Pennac, regia di Giorgio Gallione.

 

Un doppio, grande evento teatrale ad ingresso gratuito è la proposta della 34^ Rassegna Nazionale di Teatro della Scuola per mercoledì 4 maggio alle ore 9 con replica alle ore 21. Al Teatro Palestra di Serra San Quirico, nell’ambito della più importante kermesse nazionale di teatro educazione, il Teatro dell’Archivolto di Genova presenta “Come un romanzo”, con la regia di Giorgio Gallione.

Autore e interprete della conferenza-spettacolo, tratta dall’omonimo saggio dello scrittore francese Daniel Pennac, è Giorgio Scaramuzzino, attore, regista e scrittore a sua volta, che in questo lavoro propone un viaggio semiserio attraverso vizi, ossessioni e fobie del lettore.


Attraverso il gioco, l’ironia e la diretta partecipazione degli spettatori, la performance vuole ricordare che “il piacere di leggere non è andato perduto. Si è solo un po’ smarrito. E lo si può ritrovare facilmente”. Senza dimenticare quelli che per Pennac sono i “diritti imprescrittibili del lettore”: il diritto di non leggere, il diritto di saltare le pagine, il diritto di non finire un libro, il diritto di rileggere, diritto di leggere qualsiasi cosa, il diritto al bovarismo (malattia testualmente contagiosa), il diritto di leggere ovunque, il diritto di spizzicare, il diritto di leggere a voce alta, il diritto di tacere.

Tutto questo si può ritrovare nel divertente saggio di Daniel Pennac  che, oltre ad essere uno degli autori più amati degli ultimi anni, non ha dimenticato di essere un insegnante e in “Come un romanzo” (Ed. Feltrinelli) affronta dal punto di vista di scrittore e di educa­tore il problema di come si possano stimolare i giovani non tanto alla lettura in sé, quan­to al piacere di essa, cercando di proporre i libri come complici, come amici attraverso i quali si ampliano i propri orizzonti e si costruiscono mondi inediti.

Giorgio Scaramuzzino, che si è diplomato alla scuola di recitazione del Teatro di Genova, si occupa di animazione nella scuola e di formazione degli insegnanti sull’educazione teatrale. Dal 1986 fa parte della Compagnia del Teatro dell’Archivolto di Genova diretta da Giorgio Gallione e firma numerose regie e riduzioni teatrali. Ha vinto il Premio Miglior Regia – Bergeggi (SV) 1991 e il Premio al testo originale Ochin d’Argento – Genova 1999.

La Rassegna Nazionale di Teatro della Scuola di Serra San Quirico, organizzata dall’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata, e si avvale del sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, e dell’Assessorato alla Cultura della Regione Marche.

Tutti gli appuntamenti della rassegna, dal 22 aprile al 7 maggio, sono al Teatro Palestra e ad ingresso gratuito. Oltre 3000 gli studenti giunti in questi giorni a Serra San Quirico da 11 regioni d’Italia e da 4 paesi europei, circa 50 gli spettacoli proposti.

 

 

INFO: ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata

Sede legale Via Roma 11, 60048 Serra San Quirico

Sede Via Mazzoleni 6/a, 60035 Jesi /AN)

Tel.0731 56590 Fax.0731 4243

www.atgtp.it info@atgtp.it

© 2016, Redazione. All rights reserved.




3 Maggio 2016 alle 23:53 | Scrivi all'autore | | |
Tags:

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• dalla Regione Marche
• dalla Regione Marche
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata