Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 00:31 di Gio 17 Ott 2019

L’Arca di Gödel @ Palazzo Ducale

di | in: Cultura e Spettacoli

godel

image_pdfimage_print

Giovedì 12 maggio lo spettacolo L’Arca di Gödel”

 

– Alle 19,30 nella Sala degli Angeli di Palazzo Ducale –

 

 

Urbino – Il primo giovedì di apertura serale della Galleria nazionale delle Marche vedrà in scena nella splendida Sala degli angeli alle 19,30 del12 maggio lo spettacolo “L’Arca di Gödel”, pièce teatrale ideata da Franco Pollini, Direttore del Teatro Bonci di Cesena, comparsa nel volume omonimo edito da Carocci, in cui si coniugano teatro e scienza.


La compagnia è diretta dal noto attore e regista Gabriele Marchesini.
Un dialogo immaginario e divertente fra Freud, Einstein e Gödel. A fasi alterne sembra avere la meglio il grande psicologo, che analizza e mette allo scoperto le notorie nevrosi dei due grandi scienziati, mentre talora Freud si imbroglia, come nel delizioso scambio sull’affermazione di Gödel «io mento», dove logica e psicanalisi si incontrano e scontrano. 

Compare infine una figura femminile, che striglia i tre pensatori, incitandoli a riportare le loro profonde riflessioni in quell’alveo che è punto di partenza e di arrivo del pensiero, cioè al mondo della nostra vita. Leggere, raccontare, pensare, mettere in scena; questi sono gli ingredienti del magnifico atto unico in scena.

 

Il reading è realizzato dal Teatro “Perché” di Bologna, per la regia di Gabriele Marchesini, nell’interpretazione di Emanuele Marchesini, Roberto Mercadini, Martina Sacchetti, oltre allo stesso Gabriele Marchesini. L’iniziativa è promossa dall’Università di Urbino, Corso di Laurea in Filosofia dell’Informazione, nell’ambito del Building Digital Campaigns che si svolge a Urbino dal 12 al 15 maggio 2016.

 

Il costo del biglietto di ingresso è quello previsto per il normale accesso alla Galleria.

 

© 2016, Redazione. All rights reserved.




11 Maggio 2016 alle 10:11 | Scrivi all'autore | | |
Tags:

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata