Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 02:31 di Sab 24 Ott 2020

Nautica da diporto: prospettive strategiche e innovazioni

di | in: Cronaca e Attualità

Nautica da diporto

image_pdfimage_print

Un mare per le imprese

 

LA CNA PICENA ANALIZZA LE PROSPETTIVE DELLA NAUTICA DA DIPORTO:

SAN BENEDETTO DEL TRONTO, 7 MAGGIO (ORE 10,30) MUSEO DEL MARE

 

San Benedetto del Tronto – “Un Mare per le imprese” è il titolo che la Cna di Ascoli Piceno ha dato al convegno sulla nautica da diporto che si terrà sabato 7 maggio, alle ore 10,30, al Museo del Mare di San Benedetto del Tronto. “Lavorare a un’ottica di sistema del territorio – spiega Luigi Passaretti, presidente provinciale della Cna – per quanto riguarda imprese della produzione e dei servizi è l’obiettivo della nostra Associazione e di questo incontro per il quale abbiamo invitato esperti di vari settori”.

“Partiamo dal Piceno – aggiunge Francesco Balloni, direttore della Cna di Ascoli – e dal porto di San Benedetto del Tronto per dare un respiro più ampio alle imprese che operano nel settore. Un comparto, quello della nautica, che riteniamo strategico per le Marche e per il sud della regione per il quale stiamo lavorando come Cna a un progetto di sinergia con Fermo e Macerata”.


“Con questo incontro – afferma Irene Cicchiello, resp. Prov.le Cna Nautica – la Cna vuole sensibilizzare le imprese e le istituzioni a fare sinergie al fine di rafforzare la partecipazione delle imprese allo sviluppo del territorio e di valorizzare la combinazione dei diversi saper fare per rafforzare la competitività delle piccole imprese, creare un sistema territoriale del farecon una rinnovata competitività del settore puntando a un nuovo modo di fare impresa con servizi innovativi”.

Il convegno di sabato, che avrà per tema le prospettive strategiche e l’innovazione di sistema, di prodotto e di servizi nella nautica da diporto si svolgerà a partire dalle 10,30 con i saluti del presidente Cna Passaretti, del direttore Balloni e delle autorità. Nel dettaglio delle tematiche interverranno: l’ingegner Lorenzo Pollicardo che tratterà delle dinamiche della nautica di diporto, con illustrazione del contesto nazionale e internazionale; il professor Giovanni Dini, del Centro Studi della Cna delle Marche, che farà l’analisi del settore nautico sia delle imprese di produzione che dei servizi presenti nella regione; l’ingegner Marco Cicchi, del comune di San Benedetto del Tronto, che affronterà il tema delle opportunità per gli operatori previste nel nuovo Piano del Porto in considerazione delle nuove destinazioni delle aree portuali e il dott. Tito Vespasiani dell’Autorità Portuale di Ancona che tratterà dei risvolti per il porto di San Benedetto del Tronto a seguito della riforma del sistema portuale. Al termine degli interventi è previsto un dibattito pubblico.

© 2016, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




5 Maggio 2016 alle 19:23 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata