Alla Sferisterio una ondata di Mediterraneo di nome Goran Bregovic

Alla Sferisterio una ondata di Mediterraneo di nome Goran Bregovic

ALLO SFERISTERIO UN’ONDATA DI MEDITERRANEO DI NOME GORAN BREGOVIC

Domani il Maestro di Sarajevo nel tempio della lirica con la sua Wedding&Funeral Orchestra

 

 

 

MACERATA – Dopo l’apertura della 52^ stagione lirica dello Sferisterio con la prima di uno strabiliante Otello, domani (24 luglio) un’ondata dal Mediterraneo travolgerà lo Sferisterio con il ritmo contagioso di uno dei narratori più entusiasmanti del panorama musicale contemporaneo. Sarà infatti Goran Bregovic ad aprire alla musica pop il tempio della lirica.

 

Accompagnato dalla “Wedding&Funeral Orchestra” per l’unica data ad oggi in Italia in cui si esibisce con l’orchestra, il Maestro di Sarajevo presenta al pubblico di Macerata uno spettacolo unico, realizzato ad hoc per lo Sferisterio all’interno del quale navigano i pezzi del suo nuovo album di prossima uscita.

 

Nato in collaborazione con Adriatico Mediterraneo Festival, lo spettacolo di Bregovic è costruito appositamente per solcare i mari e lo farà anche attraversando il suo repertorio per poi regalare in anteprima al pubblico maceratese alcuni pezzi del suo nuovo album “Three Letters from Sarajevo”. Un progetto nato qualche anno fa e ora portato a compimento. «Ritengo sia necessario ricordare a tutti che noi abbiamo un disperato bisogno di comunicazione. – spiega l’artista – Per questo ho scritto queste tre lettere, una Cristiana, una Ebrea e una Musulmana. Il disco sarà caratterizzato da un importante significato metaforico». Un lavoro riflessivo con musica strutturata e pezzi concepiti per violino e orchestra.

 

Un progetto che fa della musica linguaggio universale in grado di veicolare la pace e la comprensione e di fare da ponte tra i popoli del Mediterraneo.

 

Info e biglietti su http://www.vivaticket.it/ oppure alla biglietteria dello Sferisterio.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com