Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 08:23 di Ven 19 Lug 2019

Amianto, decreto del ministro dell’ambiente sui fondi per la bonifica

di | in: In...form@zione In...sicurezz@

amianto

image_pdfimage_print

 

Ascoli Piceno – Il Dipartimento Sicurezza sul Lavoro di CGIL CISL UIL di Ascoli Piceno segnala il decreto del ministro dell’Ambiente con i criteri per l’assegnazione delle risorse, 5,536 milioni di euro per il 2016 e 6,018 milioni per ciascuno degli anni 2017 e 2018, destinate al fondo per la progettazione degli interventi di bonifica dei beni contaminati da amianto, istituito dal  “Collegato Ambientale”.

Destinatari della misura saranno gli edifici pubblici nei effettuare gli interventi di rimozione e smaltimento dell’amianto e del cemento-amianto presente in coperture e manufatti.

“Il dipartimento sottolinea come il fondo è una grande opportunità per bonificare dall’amianto le strutture pubbliche oltre ad essere una grande opportunità per l’occupazione del settore edile.

Sono quindi importanti queste risorse oltre alla necessità di nuova progettualità e trasparenza su un pericolo subdolo e pericoloso presenti anche nelle nostre zone“.


I contributi saranno concessi in proporzione tra il 50 e il 100% del costo, al netto dell’Iva, con criteri di ammissione ministeriali.

È titolo preferenziale la collocazione in un raggio non superiore a 100 metri da asili, scuole, parchi giochi, strutture di accoglienza, ospedali e impianti sportivi.

Criteri importanti sono il progetto definitivo/cantierabile attuabile in 12 mesi, la segnalazione da parte degli enti di controllo sulla presenza di amianto, la collocazione in un sito d’interesse Nazionale o la presenza nella mappatura dell’amianto.

Una specifica dotazione verrà prevista per le scuole.

Si ricorda che nelle scorse settimane il direttore per la Salvaguardia del Territorio e delle Acque del ministero dell’Ambiente e la coordinatrice della Struttura di missione per la riqualificazione dell’edilizia scolastica della Presidenza del Consiglio hanno firmato un protocollo d’intesa che prevede un progetto pilota di telerilevamento con il quale effettuare una mappatura  negli edifici scolastici.

© 2016, Redazione. All rights reserved.




30 Luglio 2016 alle 11:49 | Scrivi all'autore | | |
Tags:

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata