Edoardo Albinati, “La scuola cattolica”: Premio Strega al Cns

Edoardo Albinati, “La scuola cattolica”: Premio Strega al Cns

 

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Grande successo di pubblico per la presentazione del romanzo di Edoardo Albinati, “La scuola cattolica”, che si è tenuta ieri domenica 24 luglio presso il Circolo Nautico Sambenedettese. L’incontro, organizzato da Mimmo Minuto e dall’Associazione I Luoghi della Scrittura, era inserito all’interno del programma della XXXV edizione di “Incontri con l’Autore”.
Il romanzo di Albinati, fresco vincitore del Premio Strega 2016, è un testo epocale che rimarrà a lungo nella memoria del lettore, un “mostro” di 1300 pagine che fa già parte della storia della narrativa italiana contemporanea.
A Roma, in una scuola privata degli anni ’70, sembra che nulla di significativo possa accadere, eppure, per ragioni misteriose, in poco tempo quel rifugio di persone rispettabili viene attraversato da una ventata di follia senza precedenti; appena lasciato il liceo, alcuni ex alunni si scoprono autori di uno dei più clamorosi crimini dell’epoca, il Delitto del Circeo. Edoardo Albinati era un loro compagno di scuola e per quarant’anni ha custodito i segreti di quella “mala educacion”. Ora li racconta guardandoli come si guarda in fondo a un pozzo dove oscilla, misteriosa e deforme, la propria immagine. Da questo spunto prende vita un romanzo, che sbalordisce per l’ampiezza dei temi e la varietà di avventure grandi o minuscole: adolescenza, sesso, religione, violenza, denaro, amicizia. Mescolando personaggi veri con figure romanzesche, Albinati costruisce una narrazione che ha il coraggio di affrontare a viso aperto i grandi quesiti della vita e del tempo, e di mostrare il rovescio delle cose.

 

13707722_1138458556227991_4411926945330802210_n

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com