Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 01:43 di Mer 8 Lug 2020

Grande successo del “Giovedì Smart” sui bandi per aree di crisi e Start Up innovative

di | in: Cronaca e Attualità

Giovedì Smart

image_pdfimage_print

San Benedetto del Tronto – Una folta partecipazione di professionisti e rappresentanti delle imprese del territorio è stata registrata al Giovedì Smart incentrato sulle opportunità di finanziamento nazionali e regionali per le aree di crisi e per le start-up innovative, organizzato presso la sala meeting dell’incubatore Adriatic Techno Park di Porto d’Ascoli da FIDEAS e SMARTEAM.

Il Dott. Francesco Palma ha introdotto i lavori presentando le opportunità offerte dal bando POR MARCHE FESR 2014-20-ASSE 3-OS 7 – Azione 7.1 “Sostegno allo start up, sviluppo e continuità di impresa nelle aree di crisi”, per i progetti delle start-up (anche non innovative), per gli investimenti produttivi ed il passaggio generazionale, il cui sportello sarà aperto il 14 luglio 2016 solo per le aree di crisi marchigiane di Pesaro ed Ex-Merloni. Per il Piceno la Regione Marche ha rinviato l’apertura del bando medesimo alla sottoscrizione dell’Adp Piceno-Valvibrata.

Il Dott. Francesco D’Alfonso ha invece illustrato quali sono le opportunità per i grandi progetti (oltre 1,5 milioni di Euro) offerte dai bandi Nazionali Mise-Invitalia per le aree di crisi complessa dell’Accordo di Programma per l’area Ex Merloni tra Marche ed Umbria  (scaduto il 30 giugno 2016) e de futuro AdP Piceno-Valvibrata, la cui approvazione è prevista per dicembre 2016 con la relativa uscita del bando ipotizzata per Febbraio 2017.

La Dott.ssa Alessandra Marcozzi ha concluso esponendo i due bandi regionali per le start-up innovative di cui al Fondo Sviluppo e Coesione arche 2007-2013 (chiuso il 1° luglio 2016 per esaurimento del plafond per il Piceno) e di quello valido su tutto il territorio regionale che ha una dotazione di 8 milioni di Euro, in uscita a valere sul FESR 2014-2020.


I partecipanti hanno mostrato estremo interesse per queste opportunità ed hanno posto quesiti specifici con particolare riferimento alla creazione di start-up innovative, confermando anche in prospettiva il primato nazionale che ha il Piceno come diffusione di questa forma innovativa di impresa.

Per l’area del Piceno,  dichiarata dal Ministero dello Sviluppo Economico  area di crisi complessa, si è in attesa dell’apertura del bando finanziato da risorse nazionali che, come si apprende da fonti giornalistiche locali, ammontano a 20 milioni di euro e sono destinate ad investimenti su un ampio territorio che arriva a comprendere anche l’area della Valvibrata in Provincia di Teramo. Le stesse fonti giornalistiche citano come probabile periodo  di lancio del bando nazionale quello di febbraio 2017.

Dall’analisi delle graduatorie di analoghi bandi Mise-Invitalia per le aree di crisi di Rieti (con 10 milioni di Euro finanziati 2 progetti) e Piombino (con 30 milioni di euro finanziati 5 progetti) evince che, con il budget messo a disposizione (20 milioni di Euro ndr), potranno essere finanziati tra Piceno e Valvibrata non piu’ di 3-4 grandi progetti di investimento (taglio minimo 1,5 milioni di Euro).

Alla luce di tale situazione, si ritiene opportuno che la Regione Marche il 14 luglio 2016  metta a disposizione, anche per l’area di crisi del Piceno, le risorse previste nel POR MARCHE FESR 2014-20-ASSE 3-OS 7 – Azione 7.1 “Sostegno allo start up, sviluppo e continuità di impresa nelle aree di crisi”, al fine di evitare che la mancanza di sostegno agli investimenti per un periodo di oltre 8-12 mesi, vanificando gli sforzi e le aspettative delle micro, piccole e medie imprese locali, interesse sul tema confermato dal successo dell’iniziativa Fideas-Smarteam.

 

I GIOVEDI’ SMART riprenderanno a settembre con i seguenti appuntamenti:

Argomento

Date

JOBS ACT: agevolazioni e strumenti per cercare il lavoro e sostenere l’occupazione

Giovedì 15 settembre 2016

18.30 -19.30

Fondi europei e regionali per creare un’impresa

Giovedì 22 settembre 2016

18.30 -19.30

STARTUP e PMI Innovative

Giovedì 29 settembre 2016

18.30 -19.30

13516262_903625466412979_8311366514192284282_n

© 2016, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




2 Luglio 2016 alle 10:34 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata