Festival Pergolesi Spontini anche per 100 non professionisti

Festival Pergolesi Spontini anche per 100 non professionisti

Jesi (AN), 19 agosto 2016 – Ultimi giorni per aderire al workshop gratuito a Jesi con Franco Dragone e Giuliano Peparini per il Festival Pergolesi Spontini.

100 non professionisti, dal 23 al 1 settembre, avranno la possibilità di lavorare con più grandi show maker del mondo, Franco Dragone. Il 25 e 26 agosto ci sarà anche il direttore artistico di “Amici”, Giuliano Peparini.

 

 

Ultimi giorni disponibili, fino al 22 agosto, per partecipare al grande evento dell’estate, a Jesi, un workshop gratuito con uno dei più grandi show maker del mondo, FRANCO DRAGONE, regista dei primi memorabili spettacoli del Cirque du Soleil e di grandi eventi mondiali tra cui lo show di Céline Dion del 2003 a Las Vegas e la cerimonia di inaugurazione dei Mondiali di Calcio del Brasile del 2014, ed inoltre attuale direttore artistico del Napoli Teatro Festival. Il workshop, organizzato dalla Fondazione Pergolesi Spontini nell’ambito della XVI edizione del Festival Pergolesi Spontini,  vedrà anche l’eccezionale partecipazione di GIULIANO PEPARINI, regista teatrale, direttore artistico del talent show “Amici”, artista tra i più prolifici ed eclettici della scena internazionale, nei giorni 25 e 26 agosto.

Incentrato su “CORPO MOVIMENTO MASSA. I LINGUAGGI DEL CORPO NELLA FOLLA (Approaching CARMINA BURANA)”, il workshop è dedicato a chi non ha mai fatto teatro, per sperimentare il proprio corpo attraverso il linguaggio teatrale, nel rapporto singolo-massa. Si tratta di un laboratorio sperimentale per una produzione internazionale su Carmina Burana di Carl Orff che Franco Dragone realizzerà in diverse location europee. L’evento è aperto a tutti; non occorre essere un attore ma solo avere una forte motivazione personale e assicurare la presenza costante. L’orario giornaliero di impegno prevede una sessione al pomeriggio di 4 ore, con obbligo di presenza. Per partecipare, occorre compilare il modulo online su www.fondazionepergolesispontini.com e inviare la candidatura entro il 22 agosto. Info 338.7107269 e 0731.202944 – workshop@fpsjesi.com

Su invito dell’amministratore delegato della Fondazione Pergolesi Spontini, William Graziosi, Franco Dragone ha accettato una residenza creativa tra agosto e settembre a Jesi, dove firmerà la direzione artistica con la regia  di Gian Piero Francese dell’evento inaugurale del XVI Festival Pergolesi Spontini, “Il volo dell’aquila”, festa teatrale con voci, cori polifonici, strumenti elettronici, artisti di circo contemporaneo e campane che andrà i scena in Piazza Federico II per celebrare il grande imperatore Federico II di Hohenstaufen, il 1 settembre alle ore 21. Allo spettacolo potranno prendere parte anche alcuni dei partecipanti al workshop.

 

 

FRANCO DRAGONE è uno dei più grandi show maker del mondo. Origini italiane, naturalizzato belga, ha firmato le regie di incredibili, memorabili spettacoli del Cirque du Soleil – Saltimbanco, Mystere, Alegria, “0”, tanto per dirne alcuni – e oggi è a capo della Franco Dragone Entertainment Group, tra i leader mondiali di eventi e spettacoli teatrali: una “multinazionale” della fantasia, della gioia, del sogno, capace di rinnovare continuamente la grande tradizione del spettacolo globale. Sua è stata l’ideazione dello show di Céline Dion che nel 2003 collezionò 732 serate al Caesar’s Palace di Las Vegas, sua la cerimonia di apertura e di chiusura dei Mondiali di calcio Brasile 2014, così come decine di altri spettacoli attualmente in cartellone, da Los Angeles al Lido di Parigi alla Cina, che hanno come denominatore comune quel senso di meraviglia che stordisce, sempre nel segno di una rigorosa ricerca artistica. È esponente su scala mondiale di una forma originale di teatro che, partendo da simboli e spazi ancestrali, valorizza l’essere umano attraverso l’esaltazione del virtuosismo fisico-acrobatico, l’espressione gestuale e danzata, il ruolo della musica e della visualità pittorica su grande scala, con un ruolo creativo della tecnologia e della scenotecnica moderna per ampi spazi. Ha firmato la regia di Aida che ha inaugurato la Stagione Lirica 2013-2014 del Teatro San Carlo di Napoli. È direttore artistico del Napoli Teatro Festival.

 

Nato a Roma, GIULIANO PEPARINI è riconosciuto come uno dei registi e coreografi più prolifici ed eclettici della scena internazionale. Perfezionatosi alla scuola dell’American Ballet di New York al suo rientro in Europa è scritturato da Roland Petit al Ballet National de Marseille divenendone, nel 1997, Danseur Etoile. Successivamente Assistente e Maître de ballet del grande Petit rimonta i suoi balletti per l’Opèra de Paris, il Teatro Bolshoi di Mosca, l’Opera Nazionale di Tokyo, il Teatro alla Scala di Milano, etc.

Nel 2004, incontra Franco Dragone con il quale divide la stessa cultura dello spettacolo ed insieme creano “Le Reve”, uno dei più grandi e poetici spettacoli mai visti a Las Vegas e lo show “The House of dancing water”, da ben sei anni a Macao.

Lavora nel cinema in collaborazione con grandi registi e nel 2013, dopo oltre 20 anni di assenza dalle scene italiane, ritorna in veste di Direttore Artistico e Coreografo del talent show “Amici 12”, Mediaset – Canale 5.

Il 20 dicembre 2015, al Teatro dell’Opera di Roma, debutta un suo personalissimo adattamento del balletto “Lo Schiaccianoci”.

Nuove produzioni internazionali lo attendono in Canada, Oriente ed Europa.

 

 

Informazioni:

Fondazione Pergolesi Spontini

Azienda culturale di produzione e servizi per il territorio

Teatro G.B. Pergolesi

Largo Francesco Degrada, 5 – 60035 JESI (AN) – Italia

tel. +39 338 7107269 / +39 0731 215643

fax +39 0731 226460

www.fondazionepergolesispontini.com

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com