Terremoto, massima disponibilità dell’UniCam

Terremoto, massima disponibilità dell’UniCam

 

Camerino, 24 agosto 2016 – L’Università di Camerino partecipa al dolore e allo sgomento di quanti sono stati colpiti  dal terremoto di questa mattina, che ha interessato le zone dell’Italia centrale, esprimendo cordoglio, solidarietà e vicinanza. In particolare è vicina al Comune di Accumoli, con il quale la Scuola di Scienze e Tecnologie e la Scuola di Bioscienze e Medicina Veterinaria collaborano da anni per progetti e ricerche.

Unicam ribadisce la propria mission che la vede al servizio del territorio e mette a completa e totale disposizione le proprie competenze: già dalle prime ore di questa mattina, infatti, i geologi del Corso di laurea in Geologia, coordinati dal prof. Emanuele Tondi, si sono recati in area epicentrale per i rilievi geologici, lungo la faglia del Monte Gorzano, presumibilmente quella che ha causato il terremoto.

Massima disponibilità ed impegno sono stati espressi dagli architetti e dagli ingegneri del corso di laurea in Architettura, come pure dall’intera comunità universitaria.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com