da Giulianova

da Giulianova
Listen to this article

Rifiuti. Bonificata l’area nei pressi dello stadio “Fadini”.

L’assessore Ruffini: “Con l’avvenuta demolizione del muro e il ripristino del terrapieno mai più discarica a cielo aperto”.

“In quell’area mai più discarica a cielo aperto”. Queste le parole dell’assessore all’Ambiente Fabio Ruffini dopo la rimozione dei rifiuti, e conseguente bonifica, nella zona prossima allo stadio “Rubens Fadini”, nel quartiere Campo della Fiera, trasformata da incivili, a detta dei residenti provenienti anche da fuori città, in una sorta di discarica a cielo aperto.
“Una sorta di zona franca a due passi dallo stadio – dice l’assessore – nella quale, da anni, si gettava di tutto: dai vecchi frigoriferi agli inerti, dai fusti di vernice al pattume generico. Ma da ora in poi non sarà più così. Infatti non ci siamo limitati a ripristinare il decoro di quell’area ma siamo intervenuti per rimuovere gli elementi che in qualche modo favorivano il conferimento abusivo dei rifiuti. In sostanza abbiamo demolito il muro con una piccola piazzola stradale ripristinando quindi il terrapieno. In questo modo sarà impossibile abbandonare gli ingombranti. In ogni caso – prosegue Ruffini – è una battaglia quotidiana nei confronti di chi proprio non capisce o non vuol comprendere l’importanza di un corretto conferimento, né quanto faccia male alla nostra Giulianova l’abbandono sconsiderato dei rifiuti. Non so dire se si tratti di pigrizia mentale, ottusa maleducazione o addirittura della volontà di sfregiare proprio la città. Quasi si provasse piacere nel creare degrado. Indubbiamente un problema che, come riportano quotidianamente gli organi di informazione, affligge ogni città in cui una minoranza di incivili fa pagare alla stragrande maggioranza dei cittadini gli effetti della loro stupidità”.

Comitato di quartiere Annunziata. Il sindaco proclama presidente e delegati ed augura buon lavoro.

E’ stata firmata dal sindaco Francesco Mastromauro l’ordinanza di proclamazione dei delegati del Comitato di quartiere Annunziata dopo le operazioni di voto svoltesi lo scorso 24 settembre. Si tratta di Antonio Fusaro, Isa Balducci, Rita Ranalli, Francescomaria Di Bonaventura, Gianni Caprioni, Massimiliano Giorgini, Valentina Ramacciato, Lorenzo Garbatini, Francesco Negro Liborio e Luciano Marroni.
In base ai risultati ottenuti, Antonio Fusaro e Isa Balducci sono, rispettivamente, presidente e vicepresidente del Comitato di quartiere Annunziata.
“A tutti gli eletti, ed in particolare al neopresidente Antonio Fusaro”, dichiara il sindaco, “va il mio augurio di buon lavoro. Sono certo che presidente, vice e delegati  sapranno rappresentare al meglio, tramite l’informazione, la conoscenza, la collaborazione ed il senso di responsabilità, quelli che sono i bisogni del quartiere e le istanze dei cittadini, consapevoli dell’importanza di questa forma avanzata di democrazia partecipativa e matura nella quale per primo ho creduto e che oggi rappresenta un modello di riferimento per tante località, non solo abruzzesi, ponendo Giulianova all’avanguardia nell’ambito del rapporto dialogico con la cittadinanza e della collaborazione tra corpo sociale ed Amministrazione”.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com