Orgoglio Civico: “Facciamo funzionare i due ospedali dell’Asur5”

Orgoglio Civico: “Facciamo funzionare i due ospedali dell’Asur5”

L’ospedale unico sarà forse futuristico e sicuramente antisismico

 

 

San Benedetto del Tronto – Orgoglio Civico sta dalla parte dei cittadini e chiede che, oggi,  i servizi sanitari siano adeguati alle esigenze ed in virtù delle  tassazioni che essi pagano anticipatamente. Pertanto è oggi che i  cittadini chiedono servizi adeguati e non , seppur auspicabile, nel prossimo futuro ospedale unico, di cui tanto si parla da oltre un decennio. Un nuovo  ospedale sicuramente concaratteristiche dell’antisismicita’. Ma perché non far funzionare bene due ospedali esistenti,  uno montano ed uno costiero???

Ospedale Madonna del Soccorso
Ospedale Madonna del Soccorso

E’ oggi che dobbiamo affrontare le criticità in Asur5:
1) Siamo certi che gli apparecchi radiologici ed il sistema organizzativo siano adeguati ad affrontare le liste di attesa?;

 

2) i pronto soccorso non sono più adeguati per affrontare la carenza carenza di posti letto ed a volte anche  l’impatto di afflussi e/o maxi afflussi, sia strutturalmente che nel sistema organico organizzativo;

 

3) quale è il sistema organizzativo territoriale dimostrabile concretamente, e non formalmente,  capace di prevenire gli accessi in pronto soccorso del paziente anziano geriatrico?

 

4) La pianta organica in Asur5 è compatibile e  congrua rispetto le attività che si svolgono?

 

Sono punti di domanda che nulla hanno a che vedere con la foglia di fico del citato campanilismo, le contrapposizioni o gli abbracci politici a seconda del momento,  ma molto più praticamente di un approccio libero da qualsiasi condizionamento per risolvere i problemi di chi giornalmente soffre con la malattia.
Orgoglio Civico

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com