Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 01:47 di Mer 8 Lug 2020

Riconoscimento internazionale dell’Univpm nel “Cfa Program”

di | in: Cronaca e Attualità

Univpm

image_pdfimage_print

 

Gli studenti del Master “Scienze Economiche e Finanziarie. Analista Finanziario” muovono i primi passi della loro carriera preparandosi al prestigioso CFA Program. 
“Siamo orgogliosi di poter offrire ai nostri studenti l’opportunità di ottenere una preparazione tecnica tra le più complete e riconosciute a livello globale – ha commentato il Rettore Prof. Sauro Longhi”. Il CFA Program pone un’enfasi particolare all’insegnamento di un codice deontologico rivolto all’insegnamento della tutela del risparmio e degli investitori finali. 

Ancona, 2016-10-04 – L’Università Politecnica delle Marche è la prima università italiana ad ottenere il riconoscimento dell’inclusione al “CFA Institute University Recognition Program”. Il programma del Corso di Laurea in “Analista Finanziario” incorpora infatti almeno il 70% del CFA Program Candidate Body of Knowledge (il materiale di conoscenze dei candidati al Programma CFA) con un’enfasi particolare posta all’insegnamento di un codice deontologico di autodisciplina del settore finanziario, il “CFA Institute Code of Ethics and Standards of Practice” rivolto all’insegnamento della tutela del risparmio e degli investitori finali.  Il programma del corso di esame della Facoltà di Economia pone gli studenti di Ancona in una condizione privilegiata per l’ottenimento della certificazione “Chartered Financial Analyst®”, che è divenuta la credenziale più riconosciuta e rispettata nel settore finanziario a livello globale.


L’ingresso nel “CFA Institute University Recognition Program” segnala ai potenziali studenti, alle imprese ed agli intermediari, nonché agli operatori dei mercati finanziari che il curriculum dell’Università Politecnica delle Marche è direttamente legato alla pratica delle professioni del settore finanziario e che è adatto a preparare gli studenti a prendere parte ai tre livelli di esame per il conseguimento della certificazione “CFA”.  Attraverso la partecipazione in questo programma internazionale, l’Università Politecnica delle Marche riceverà, ogni anno, anche cinque borse di studio per i suoi studenti più meritevoli per la loro partecipazione al “CFA Program”.

Matteo Cassiani, Presidente di CFA Society Italy ha dato il benvenuto al Corso di Laurea Magistrale “Analista Finanziario” affermando: “Come associazione italiana di professionisti con certificazione CFA, siamo felici di vedere riconosciuto, a livello internazionale, il valore degli insegnamenti dell’Università Politecnica delle Marche. Gli studenti di Ancona si formeranno su un programma riconosciuto come lo standard di eccellenza del settore finanziario mondiale, con un’attenzione particolare ai temi di una corretta condotta deontologica per la protezione del risparmio, un tema centrale per il futuro del sistema finanziario”. Il corso di Analista Finanziario, lanciato nell’anno accademico 2015/16, porta ad Ancona un curriculum di studi di altissimo valore a livello internazionale.

“Siamo orgogliosi di poter offrire ai nostri studenti l’opportunità di ottenere una preparazione tecnica tra le più complete e riconosciute a livello globale – ha commentato il Rettore Prof. Sauro Longhi. “Attraverso un approccio tipico degli uffici di ricerca e l’esperienza degli analisti finanziari, gli studenti potranno avvicinarsi al mondo del lavoro combinando conoscenze accademico-scientifiche, sviluppate durante il percorso di studio, con l’utilizzo di strumenti e tecniche della professione. Tutto è stato reso possibile – continua il Rettore – per l’impegno del prof. Marco Cucculelli, presidente del Corso di Laurea in Scienze Economiche e Finanziarie, che ha garantito il raggiungimento di questo importante risultato.”

Il Corso di Studio in breve
Il CdL Magistrale in Scienze Economiche e Finanziarie è stato istituito nell’a.a. 2009-10, come naturale proseguimento del CdL Specialistica in Finanza, Banca e Assicurazioni. E’ finalizzato alla formazione di figure ad alta professionalità specifica in diversi ambiti della finanza (settore bancario, previdenziale-assicurativo, analisti e consulenti finanziari).  Il corso fornisce una solida preparazione di base impostata su discipline appartenenti agli ambiti economico, economico-aziendale, matematico-statistico e giuridico. A partire da questa base comune di conoscenze, il corso fornisce competenze nello specifico ambito disciplinare dell’analisi finanziaria con il Curriculum in “Analista Finanziario”, dedicato agli aspetti della finanza d’impresa e dei mercati e finalizzato alla preparazione per la certificazione di Chartered Financial Analyst (CFA) amministrata da CFA Institute. Il percorso pone l’accento sull’analisi del profilo finanziario dell’impresa, non solo in un’ottica di controllo interno ma anche della valutazione esterna da parte di operatori professionali o del mercato finanziario.

CFA Institute
CFA Institute è l’associazione globale dei professionisti degli investimenti che identifica gli standard per l’eccellenza professionale e amministra la certificazione CFA, ritenuta lo standard più importante nella formazione nel settore finanziario mondiale. L’organizzazione si pone come punto di riferimento per I comportamenti etici e deontologici sui mercati finanziari e negli investimenti ed è una riconosciuta fonte di formazione dalla comunità finanziaria internazionale. CFA Institute ha più di 133.000 associati in 145 paesi e territori. Per maggiori informazioni: www.cfainstitute.org.

CFA Program
Il CFA Program definisce gli standard per sviluppare le capacità, gli standar, la competenza e l’integrità degli analisti finanziari, dei gestori di patrimony, dei consulenti di investimenti e altri professionisti del settore finanziario a livello globale. Il Programma CFA è ampiamente considerato come la credenziale più rigorosa nel settore degli investimenti.  Amministrati in Inglese, il curriculum CFA e gli esami sono identici a livello globale. Meno di un candidate su cinque, che inizia il programma, lo completa con successo e riesce ad ottenere la certificazione CFA, ritenuta il “gold standard” per i professionisti del settore degli investimenti.

CFA Society Italy

CFA Society Italy è l’associazione di riferimento in Italia per i professionisti che hanno conseguito la  qualifica di Chartered Financial Analyst® (CFA).  L’associazione, fondata nel 1999 come affiliata di CFA Institute, è il punto di riferimento sul territorio per i  CFA Charterholders, oltre a promuovere la deontologia professionale ed il valore del percorso formativo e  di certificazione nel nostro Paese, fornendo una serie di servizi per i professionisti e per coloro che  stanno seguendo l’impegnativo percorso di esami. CFA Society  Italy conta più di 400 soci. Per maggiori informazioni: www.cfasocietyitaly.it

© 2016, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




4 Ottobre 2016 alle 20:25 | Scrivi all'autore | | |
Tags:

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata