Nabucco, domani la prima al Ventidio

 

Ascoli Piceno, 2016-11-18 – Dopo l’anteprima di ieri domani alle 20.30 la prima del Nabucco al Teatro Ventidio Basso

 

 




Mettersi in proprio, perché? Intervista a Serena Montucchiari

 

Il lavoro autonomo tra sogni e realtà

Quando un lavoro diventa passione… il mondo di Serena Montucchiari

 

San Benedetto del Tronto, 2016-11-18 – Perché lavorare per “costruire” i propri sogni invece di realizzare quelli degli altri: per la seconda puntata della nostra rubrica oggi abbiamo intervistato Serena Montucchiari cotitolare di un negozio di frutta e verdura in Città.

 

 

Serena Montucchiari

Serena Montucchiari

 

 

Serena, descrivici il tuo lavoro

Immaginate il passato, il presente ed il futuro in un unico momento: questo è il mio lavoro. Il passato perché dalla tradizione, dall’esperienza di mio padre e da metodi di produzione antichi offro la qualità e la genuinita dei prodotti, sempre però con uno sguardo attento alle nuove conoscenze in ambito nutrizionistico.

Perché lavorare per “costruire” i propri sogni invece di realizzare quelli degli altri?

Perché sei guidato dalla passione, dalla voglia di sperimentare, innovare, conoscere e, soprattutto, di scoprire e riscoprire.
Esperienze passate, attuali e prospettive future

Esperienze che si fondono: il presente è frutto delle tantissime esperienze passate, recupero di varietà tradizionali, ricerca di nuovi prodotti, nuove ricette per antichi sapori.
Una tua giornata tipo

Passo l’intera giornata in negozio alternando i momenti in cui preparo le nostre sfiziose insalatine, i piatti pronti, i nostri estratti con la proposta degli stessi ai nostri clienti.
Chi sono per te i clienti?

Sono la nostra famiglia allargata con cui condividere non solo l’esperienza nel settore con consigli su cosa preparare e come farlo nel modo più salutare ma anche esperienze di vita quotidiane e vere.
E tu chi sei per loro?

Per i miei clienti spero di essere semplicemente Serena.
Come si conquista la fiducia della clientela?

Si conquista con la passione per quello che si offre; perché quando ami ciò che fai, ciò che cedi ha un valore aggiunto che inevitabilmente viene riconosciuto.
Una giovane vuole mettersi in proprio, i tuoi consigli

Un solo consiglio: immagina il tuo sogno con la mente ma poi usa tutte le energie del tuo corpo per realizzarlo.
E la burocrazia?

Qualsiasi settore oggi offre infinite possibilità. Purtroppo molte di queste muoiono ancora sul nascere per colpa di meccanismi macchinosi e obsoleti.
Se potessi riavvolgere la tua vita: cosa faresti, cosa non faresti e cosa rifaresti

Non condivederei tanto tempo con chi ha tradito me e la mia famiglia. Rifarei tutto quanto ho fatto in campo lavorativo sacrifici e privazioni comprese.

Quanto ti pesano tutte le cose alle quali una giovane come te deve rinunciare?

Si rinuncia a molto ma in realtà è solo un cambio di priorità e di prospettive dove acquisiscono un enorme valore i rari minuti trascorsi con la mia famiglia, con il mio nipotino, con gli amici e quei ancora più rari momenti in cui si è soli con se stessi.

 

 

Ph © Davida Zdrazilkova Ruggieri
Copyright © Press Too srl – Riproduzione riservata
nb: per immagini ad alta definizione scrivere a redazione@ilmascalzone.it

 

 

 

 

ndr: Chi volesse partecipare alla nostra rubrica realizzando con noi una intervista per parlare della propria esperienza può contattare la redazione:  3395958622 redazione@ilmascalzone.it

 




Lumezzane – Samb, tagliandi acquistabili anche il giorno della gara

Il botteghino ospiti aperto sabato 19 novembre a partire dalle ore 12:30 
 
 
San Benedetto del Tronto, 2016-11-17 – La S.S. Sambenedettese comunica che, in occasione della gara Lumezzane-Samb di sabato 19 novembre alle ore 14:30, valevole per la quattordicesima giornata di Campionato Nazionale Lega Pro Girone B 2016/17, a seguito della riunione del Gos, i tagliandi per il settore ospiti del Tullio Saleri potranno essere acquistati anche il giorno stesso della gara, ovvero sabato 19 novembre, presso il botteghino ospiti a partire dalle ore 12:30. Si ricorda che il titolo di accesso potrà essere acquistato solo se in possesso della S-Card e/o tessera del tifoso. Non è attiva l’iniziativa “Porta un amico allo stadio”.

I tagliandi, al costo di € 11,50 (€ 10,00 + € 1,50 diritti di prevendita) cadauno, potranno continuare ad essere acquistati in prevendita presso i seguenti punti vendita BookingShow del territorio:

 
CUPRA MARITTIMA
Tabaccheria Ricevitoria Marinucci
C.so V.Emanuele, 80 Cupra Marittima

GROTTAMMARE
Tabaccheria Marchionni
via Ischia Prima, 97 – Zona Ischia, Grottammare tel. 0735 581318

Tabaccheria Angel
via Galileo Galilei 1 – Grottammare tel. 0735 731252

SAN BENEDETTO DEL TRONTO
Tabaccheria L’isola Del Tesoro
SS16 via Cesare Luciano Gabrielli n.116, San Benedetto Del Tronto tel. 0735.658258

Black Stone Cafe’
Via Dei Laureati (zona Sentina), San Benedetto Del Tronto, tel.:0735.383034

Fashion Cafe’ di Salvi Gianluca
Via Marsala 85 – San Benedetto del Tronto

PLANET WIN 365
Via Roma, 32 – San Benedetto del Tronto

PLANET WIN 365
Via Piemonte 107 – San Benedetto del Tronto

PLANET WIN 365
Via Nazario Sauro, 6 – Porto d’Ascoli, San Benedetto del Tronto

Tabaccheria Amarcord
Via Ponchielli, 13 – San Benedetto del Tronto, tel.: 0735.751697

MONSAMPOLO DEL TRONTO
Tabaccheria Fortunella di Cosenza Valentina
Via Colombo, 23 – Monsampolo del Tronto

SPINETOLI
Manhattan Lounge Bar
Via Salaria 8/A – Pagliare del Tronto

OFFIDA
Tabaccheria Guido Simonetti
Corso Serpente Aureo 34 Offida




da Giulianova

Via libera alla riqualificazione di via Nazario Sauro, agli interventi di abbattimento delle barriere architettoniche e di sistemazione degli scivoli nonché al completamento del programma relativo al miglioramento degli impianti antincendio nelle scuole con i lavori su “Pagliaccetti” e plesso di Colleranesco.

La Giunta ha dato il via libera ai lavori di riqualificazione di via Nazario Sauro nel tratto compreso tra piazza Dalmazia e piazza Fosse Ardeatine. “Si tratta di un primo stralcio, cui seguirà un secondo intervento che andrà a investire il tratto rimanente di via Sauro sino al sottopasso pedonale in prossimità della ferrovia”, dichiarano il sindaco Francesco Mastromauro e l’assessore ai Lavori pubblici Francesca Guerrucci. “I lavori, per un costo di 210.000 euro, riguarderanno i due marciapiedi della via, sia a sud che a nord, che verranno integralmente rifatti dotandoli di una nuova pavimentazione e di un un nuovo arredo urbano. Non solo: si procederà anche alla piantumazione di nuove essenze, tra le quali magnolie, ed alla sistemazione della pineta nello spiazzo prossimo al Kursaal”.
Primo step anche per gli interventi riguardanti l’eliminazione delle barriere architettoniche e il rifacimento degli scivoli dei marciapiedi. “Si tratta di lavori – proseguono Mastromauro e Guerrucci – che inizialmente concernono una prima macrozona, compresa tra via Gasbarrini a nord e Via Simoncini a sud, e che in seguito andranno ad investire le parti rimanenti dell’area urbana, comprese quelle periferiche. L’obiettivo è di agevolare il più possibile il movimento delle persone con disabilità motorie, e che quindi debbono far ricorso alle carrozzine, ma il discorso vale anche per i passeggini. A disposizione per gli interventi del primo step circa 40 mila euro. Certo, avremmo voluto fare molto di più, ma i fondi a disposizione non ce lo permettono. Tuttavia riteniamo che si tratti  di interventi utili per agevolare chi deve ricorrere alle carrozzine per muoversi e che spesso incontrano difficoltà proprio a causa delle cattive condizioni degli scivoli o della loro assenza. Crediamo si tratti di un’attenzione doverosa, civile a chi ha difficoltà ma le cui difficoltà non vengono tenute in considerazione, patendo quindi scarsa attenzione quando non addirittura indifferenza. E questo non è giusto”.
Infine il miglioramento dell’impianto antincendio nella scuola “Pagliaccetti” e nel plesso di Colleranesco. “In questo modo andiamo a completare il sistema di sicurezza che sinora ha coinvolto tutti gli altri edifici scolastici. Su un importo di 140.000 euro si procederà quindi ad una serie di interventi che prevedono sia lavorazioni edili che impiantistiche con modificazioni anche degli impianti elettrici  e termici”.

Convocato il Consiglio comunale per il 22 novembre.

Convocato il Consiglio comunale per il prossimo 22 novembre, alle ore 16,30, per  la trattazione del seguente ordine del giorno:

1. APPROVAZIONE VERBALI  SEDUTE 12, 25 E 27 LUGLIO 2016 E 24 OTTOBRE 2016;

2. MOZIONE PROT. N. 33007  DEL 06.09.2016  PRESENTATA DA “MOVIMENTO 5 STELLE”  AVENTE AD OGGETTO :”VERIFICA VULNERABILITÀ’ SISMICA EDIFICI SCOLASTICI.”

3. RATIFICA DELIBERA GIUNTA MUNICIPALE N. 172 DEL 29.09.2016 AVENTE AD OGGETTO: “VARIAZIONE D’URGENZA AL BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO 2016/2018 (ART. 175, COMMA 4, DEL D.LGS. N. 267/2000 E S.M.I.)”;

4. G.A.L. COLLINE VERDI TERAMANE – APPROVAZIONE STATUTO.




InformaGiovani – bacheche_171116

InformaGiovani – San Benedetto del Tronto

Consultare l’allegato

bacheche_171116




Pallavolo, pronta riscossa del Volley Angels

Porto San Giorgio – Pronta riscossa del Volley Angels Project nel campionato femminile di serie D. Le ragazze allenate da Ruggieri e Leoni sono andate a vincere nel turno infrasettimanale sul campo di Montegranaro della Ura.Gano con il punteggio di 3/1 (25/16; 25/20; 12/25; 25/21). È stata una partita appassionante e nervosa, specie nel quarto set, combattuto palla su palla nel quale le ragazze sangiorgesi-elpidiensi, prive della top scorer Bastianelli (ben sostituita nel ruolo di opposto dalla statunitense Keller, con la giovanissima Ledda di mano) e ancora convalescenti dopo le due sconfitte al tie break sono partite subito forti con il muro che faceva la differenza, evitando così che il passato potesse incidere sul morale delle atlete in campo. Vinto anche il secondo, Piersimoni e compagne hanno accusato un netto passaggio a vuoto nel terzo set, nel quale (sotto le ficcanti battute delle veregrensi) non ha funzionato nulla tanto da conquistare appena dodici punti. Un parziale nel quale sono riaffiorati i piccoli vecchi difetti da correggere. La riscossa arrivava pronta nel quarto parziale, il più teso e vibrante dell’intero match, quando le due formazioni si fronteggiavano a viso aperto sfoderando tutte le proprie armi, ma alla fine era la Volley Angels a transitare per prima sul traguardo, vincendo anche l’incontro e conquistando l’intera posta in palio. La formazione: Amaolo, D’Angelo, Keller, Ledda, Macchini, Mboup, Mignini, Piersimoni (k), Tiberi, Yamasaki, Conforti (L1), Quaglietti (L2). All. Ruggieri – Leoni. Sabato 19 il Volley Angels Project tornerà a giocare tra le mura amiche della palestra Nardi di Porto San Giorgio, ospitando alle ore 21 la Riviera Samb, mentre domenica inizia, dopo le vicissitudini legate al terremoto, il campionato Under 13. Infine, lunedì 21 novembre alle ore 21 al Teatro delle Api di Porto Sant’Elpidio si terrà la serata di presentazione di tutte le squadre di Volley Angels dal titolo «Enjoy, perché divertirsi è una cosa seria».




Video della settimana

James Johnston “When The Wolf Calls”