dalla Città

dalla Città

Controlli sul conferimento dei rifiuti, 17 multe in meno di un mese

Il Sindaco: “La situazione in centro è nettamente migliorata, ma continueremo a verificare il rispetto delle regole”

 

Da quattro settimane la Polizia Municipale ha predisposto degli appositi servizi in borghese volti al controllo del rispetto dell’ordinanza che disciplina il conferimento dei rifiuti nel centro città. In queste quattro settimane sono stati redatti 17 verbali per violazione delle regole: si tratta di persone sorprese a lasciare i sacchetti dell’immondizia per terra, fuori quindi dagli orari previsti per il conferimento.

 

Si tratta di un servizio specifico voluto dall’Amministrazione comunale dopo l’introduzione del nuovo sistema, operativo dalla fine di settembre, che prevede che i rifiuti indifferenziati e l’umido vengano conferiti in cassonetti appositi che Picenambiente lascia in 14 punti del centro cittadino dalle 19,30 alle 23,30 di tutti i giorni.

 

“Siamo molto soddisfatti del miglioramento della situazione in centro dopo l’introduzione del nuovo sistema che evidentemente è stato gradito dai residenti – dice il sindaco Pasqualino Piunti – purtroppo, nonostante ci siano i bidoni per ben quattro ore giornaliere a disposizione di chi deve conferire, c’è chi si ostina a lasciare il sacchetti per terra. Per questo la Polizia Municipale ha ricevuto preciso mandato di svolgere servizi mirati per sanzionare chi viola queste regole”.

 

18 novembre, assemblea sindacale dei dipendenti

Dalle ore 12 servizi non essenziali non garantiti

 

Per consentire al personale di partecipare ad una assemblea sindacale, venerdì 18 novembre, dalle 12 in poi, servizi comunali non essenziali potrebbero non essere garantiti

Pubblica illuminazione
Per consentire l’esecuzione di lavori sugli impianti della pubblica illuminazione, la Polizia Municipale ha disposto per giovedì 17 Novembre 2016, dalle ore 8.00 alle ore 13.00, il divieto di transito veicolare in Via Calatafimi nel tratto compreso tra Via Roma e Via Carducci.

Before the flood, Punto di non ritorno

Proiezione dell’inedito film documentario ”Before the flood”, ”Punto di non ritorno”, interpretato in prima persona da Leonardo Di Caprio , che tratta i cambiamenti climatici e la difesa dell’ambiente e realizzato con la collaborazione del National Geographic San Benedetto del Tronto, 16-11-2016 – L’iniziativa e’ stata ideata in occasione del GLOBAL ACTION DAY del programma internazionale Eco-Schools in collaborazione con il comune di San Benedetto del Tronto, Legambiente ed i 3 ISC.

L’evento sara’ registrato sul sito www.ecoschools.global e nel gruppo facebook Global Action days ed entrera’ a far parte di quel circuito di azioni che messe insieme condurranno verso una cultura il piu’ possibile ecosostenibile. A fine film i temi saranno approfonditi e discussi con un  dibattito con esperti e sara’ presentata la  campagna ENEA ”Italia in classe A” sul risparmio energetico.
Per chi lo desidera Legambiente SBT inviera’ un attestato di partecipazione in forma digitale. La visione sara’ gratuita ed aperta a tutti.

dove
Auditorium comunale

quando
Domenica 20 novembre alle ore 17

Before the flood
Before the flood
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com