Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 17:25 di Lun 23 Nov 2020

dalla Regione Marche

di | in: Cronaca e Attualità, dalla Regione Marche

Pres Mattarella Pescara Del Tronto

image_pdfimage_print

2016-12-15

Dichiarazione del presidente Ceriscioli sulla visita nelle Marche del presidente Mattarella

“Il presidente della Repubblica è tornato nuovamente nelle zone colpite dal sisma. Un segno di grande vicinanza e attenzione a pochi giorni dall’ultima visita. Il presidente Mattarella ha visto Pescara del Tronto, quindi ha visto i luoghi dove il terremoto ha colpito più duramente, dove riscostruire sarà qualcosa di straordinario, dove si ha l’idea della pesantezza di quello che ci ha colpito. Ha visto, dall’altra parte, il primo segno della ricostruzione, espresso anche qui nella massima qualità: una scuola già definitiva, antisismica, energeticamente a posto, qualitativamente elevata come scuola. È come avere percorso in un’ora lo spazio tra la fine e l’inizio di quello che dovrebbe essere e vogliamo che sia il percorso per tutte le Marche”.


SOLIDARIETA’ DELLA GIUNTA REGIONALE A èTV MARCHE

La Giunta regionale delle Marche esprime solidarietà ai giornalisti e ai dipendenti di èTV Marche, che da tempo continuano a garantire il diritto all’informazione nonostante la situazione di crisi che coinvolge la loro emittente e che li ha già penalizzati pesantemente con il ritardo nella erogazione degli stipendi. La Regione conferma la propria disponibilità, già dichiarata alcuni mesi fa a una rappresentanza dei dipendenti dell’emittente televisiva, a mettere in campo tutti gli strumenti tecnici di propria competenza per salvaguardare l’occupazione e continuare a garantire il pluralismo dell’informazione.

 

Premio Valore Lavoro

Ad Ancona l’evento conclusivo della 10° edizione

Il 16 dicembre nel pomeriggio alla Loggia dei Mercanti

Per il decimo anno consecutivo istituzioni, imprese, media e cittadini si ritrovano per condividere le buone pratiche realizzate in azienda a favore delle risorse umane e rendere note quelle realtà imprenditoriali che contro ogni avversità – crisi economica, catastrofi naturali – non “mollano” e non vengono meno al proprio impegno. Premio Valore Lavoro è nato su iniziativa dell’assessorato al Lavoro della Regione Marche proprio con l’obiettivo di diffondere la conoscenza del Fondo sociale europeo tra gli imprenditori marchigiani, ma anche, e soprattutto, di condividere i progetti positivi e replicabili realizzati per i lavoratori marchigiani. Il momento finale, della premiazione e della festa, è fissato per il prossimo 16 dicembre, presso il Salone della Loggia dei Mercanti di Ancona, alle ore 16.00. In un’ottica di sempre maggiore integrazione fra i diversi fondi strutturali regionali e in una prospettiva di ottimizzazione delle risorse disponibili, le candidature (più di 50, traguardo importante anche in virtù del difficile momento che le Marche stanno attraversando a causa del post terremoto) hanno offerto progetti inerenti il tema della formazione, dell’inclusione, della tutela dell’occupazione, più vicini al Fondo sociale europeo, come anche iniziative legate alla competitività del territorio e del sistema produttivo, più affini agli obiettivi del Fesr regionale. Tra queste imprese saranno premiate le 10 Buone Pratiche Aziendali 2016. Cinque “Premi Speciali” saranno assegnati dall’Associazione regionale “Maestri del Lavoro” in merito all’impegno per la sicurezza sul lavoro, cinque “attestati” andranno alle imprese che si saranno distinte per aver attuato progetti utili all’inserimento di giovani in azienda, privilegiando l’alternanza scuola-lavoro. Tale menzione è il risultato delle valutazioni espresse dalla Giuria Accademica, composta da Rettori delle Università marchigiane e da ricercatori/neo-laureati proposti dalle rispettive facoltà. Una menzione speciale andrà all’Organizzazione che, in assoluto, avrà segnalato il maggior numero di aziende. Tutte le aziende partecipanti saranno comunque chiamate sul palco per un riconoscimento all’impegno dimostrato. L’evento sarà nuovamente guidato da Paolo Notari che condurrà tutti i presenti lungo un percorso fatto soprattutto di storie personali, emozioni e dedizione.

—————————————————————————

Evento conclusivo 10° edizione “Premio Valore Lavoro”

Ancona, 16 dicembre 2016, h. 16.00

Salone della Loggia dei Mercanti

 

 

Nota dell’Ass.Sciapichetti in merito a servizi di trasporto pubblico sostitutivi e integrativi

 

 

 

In merito alle notizie pubblicate di alcune segnalazioni dell’utenza rispetto alla soppressione di alcuni servizi di trasporto che avrebbero interessato anche le zone terremotate, vogliamo anzitutto precisare che l’offerta di servizi su ferro sulle direttrici in questione non subirà modifiche per l’anno 2017 rispetto al 2016.

 

Nel caso particolare dei servizi sostitutivi su gomma di Ferrovie dello Stato sulle linee Civitanova – Fabriano (AN 641-AN 678) delle ore 4.50 e 19.43 che interessano le zone colpite dal sisma, questi non sono stati sospesi e saranno comunque garantiti senza soluzione di continuità dal contratto fra Regione Marche e Contram.

 

Nell’ambito di una razionalizzazione complessiva del sistema di trasporto misto ferro-gomma sono stati di recente riviste invece alcune corse sostitutive ed integrative garantite fino a ieri da Ferrovie dello Stato. In particolare non sono più previste le corse integrative che rappresentavano un doppione rispetto alla normale circolazione dei pullman di linea, mentre , mediante accordi con le relative aziende di trasporto pubblico su gomma locali, i bus sostitutivi prima garantiti da FS, rientreranno da adesso in poi nel contratto di servizio del TPL  su gomma.

 

 

 

L’Assessore ai Trasporti

Angelo Sciapichetti

© 2016, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




15 Dicembre 2016 alle 20:17 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata