Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 15:13 di Mer 8 Lug 2020

Legalità e buona politica: Dario Vassallo, “Sindaco Pescatore”

di | in: Cultura e Spettacoli

da sx Di Ruscio, Baiocchi, Vassallo, Olivieri, Pappacena, De Vecchis

image_pdfimage_print

 

IL LIBRO SU ANGELO VASSALLO PRESENTATO AL CALABRESI

 

San Benedetto del Tronto – Organizzata dall’associazione “La Nuova Frontiera”, con la collaborazione del Comune di S. Benedetto del Tronto, alle 10,00 di Domenica 19 febbraio, presso l’ Hotel Calabresi di San Benedetto del Tronto si è tenuta la presentazione del libro il “Sindaco Pescatore” dal quale è stata tratta l’omonima fiction RAI del 2016, diretto da Maurizio Zaccaro e interpretata da Sergio Castellitto,

Autore del libro, è il dott. Dario Vassallo, fratello del Sindaco che con l’aiuto del coautore Nello Governato, ha deciso di testimoniare il modello di buona politica del fratello, attraverso un libro ed una massiccia campagna di sensibilizzazione portata avanti dalla Fondazione Vassallo.

I lavori sono stati aperti dagli Assessori Filippo Olivieri e Baiocchi Antonella, che hanno portato i saluti del Sindaco Piunti e della Amministrazione Comunale tutta.

“E’ stata un’occasione per divulgare i valori della Legalità”.


“Si tratta di un libro emozionante” afferma Filippo Olivieri nel suo saluto di apertura “che narra la vita di un eroe dei giorni nostri, un uomo semplice e tenace, dall’animo pulito e trasparente, che lavorando per il bene del proprio paese, è diventati esempio di legalità e di lotta alla criminalità organizzata. Vassallo era un sindaco che non mirava ad arricchirsi a danno di altri o del suo territorio, ma un vero servitore dello Stato, un uomo che amava l’ambiente la legalità, le piccole cose, le persone in difficoltà che ha cercato, nel rispetto della legge, di restituire al proprio paese, sprofondato nel degrado, una nuova dignità: un prezioso esempio per ogni Sindaco ed ogni amministratore”.

La mattinata si è svolta con preziose testimoniane della vita preziosa e semplice di Vassallo e molti spunti psicoeducativi.

“Una preziosa occasione per divulgare i valori del rispetto e della Legalità” aggiunge Antonella Baiocchi che ha colloquiato con l’autore “i valori della Legalità, del Rispetto e dell’Amore sono valori fondamentali, che devono essere trasferiti nei bimbi, futuri adulti, fin dai primissimi anni di vita. Questo trasferimento è responsabilità prima di tutto degli adulti di riferimento che si prendono cura del bimbo, in primis i genitori o chi ne fa le veci, poi tutti gli educatori con il quale il bimbo avrà a che fare, dalla scuola alla parrocchia, fino alla società in genere che educa (traferisce cultura) soprattutto attraverso i Mass Media. Purtroppo, a causa della scarsissima conoscenza in materia di psiche e relazione, nonostante la buona volontà, si trasferiscono Disvalori piuttosto che Valori. Necessita una massiccia campagna di alfabetizzazione psicologica”.

Oltre all’autore Dario Vassalo, erano presenti il Comandante della Capitaneria di Porto Gennaro Pappacena, il Consigliere Comunale di S. Benedetto del Tronto Giorgio De Vecchis, l’assessore alle politiche ambientali di Cupra Marittima Rossi Roberta, Luca Leoni (presidente dell’associazione “La Nuova Frontiera”) e Saturnino Di Ruscio (presidente onorario della stessa associazione), che ha curato l’organizzazione dell’iniziativa.

© 2017, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




21 Febbraio 2017 alle 14:24 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata