Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 13:09 di Sab 24 Ott 2020

Vincenzo Di Bonaventura in “Afrodita” al Teatro dell’Arancio

di | in: Cultura e Spettacoli

Afrodita

image_pdfimage_print

 

Spettacolo teatrale – Vincenzo Di Bonaventura in “AFRODITA” straordinario adattamento dal libro di Isabelle Allende – martedì 21 febbraio ore 21.15, Teatro dell’Arancio – Paese Alto di Grottammare

 

Grottammare – Continuano con successo gli spettacoli teatrali curati dall’attore e regista Vincenzo Di Bonaventura per la rassegna “Di Martedì” inserita nella stagione culturale dell’Associazione Blow Up di Grottammare “La bellezza (condivisa) salverà il mondo”. Martedì 21 febbraio alle ore 21.15, presso il Teatro dell’Arancio – Paese Alto di Grottammare, il maestro Vincenzo Di Bonaventura metterà in scena uno dei testi più brillanti, accattivanti, carismatici e articolati della letteratura contemporanea per quello che concerne il cibo, l’erotismo e la femminilità.


Allende traccia linee di agitazione, di contatto, di complicità mai narrate da un’autrice. La brillantezza del testo, l’ironia, lo stile fanno sì che questo libro sia diventato un best seller sulla vita e sul piacere. L’ingresso costa 5 euro con tessera-abbonamento alla Federazione Italiana Cineforum 2016-2017, rilasciata dall’Assocazione Blow Up al costo di 10 euro, che può essere sottoscritta velocemente all’ingresso. La tessera F.I.C. consentirà poi di partecipare liberamente a tutte le iniziative del ricco calendario della rassegna.

Scarica il calendario della stagione
Leggi l’ e-book della stagione

 

© 2017, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




20 Febbraio 2017 alle 17:52 | Scrivi all'autore | | |
Tags:

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata