da Fidal Marche

da Fidal Marche

Cross: i campioni delle staffette

A Porto San Giorgio, assegnati i titoli marchigiani ragazzi e cadetti di corsa campestre

Porto San Giorgio – Come da tradizione, Porto San Giorgio ha ospitato l’ultimo appuntamento stagionale della corsa campestre, con il campionato marchigiano di staffette 3×1000 metri per le categorie ragazzi (under 14) e cadetti (under 16). Una bella giornata di sport giovane, nella manifestazione organizzata dall’Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti. Tre vittorie su quattro alla Sef Stamura Ancona: nella gara cadetti con Sofian El Kheir, Tommaso Ajello e Paolo Degli Esposti, mentre al femminile successo delle cadette Nora El Kheir, Alice Spinsanti ed Emma Mainardi. La categoria under 14 ha visto imporsi di nuovo la Sef Stamura Ancona (Laura Marini, Maria Albanesi, Maria Buscarini), invece tra i ragazzi primo posto all’Atletica Civitanova (Giulio Ciarrocca, Lorenzo Di Lupidio, Matteo Orazi). In tutto hanno partecipato oltre 200 giovanissimi atleti, compresi gli “under 12” per il Festival del cross esordienti.
Premiata con la Coppa Ecoelpidiense la migliore società dell’intera manifestazione, l’Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti, che nella graduatoria per club ha preceduto Atletica Osimo e Atletica Avis Fano-Pesaro. Hanno partecipato anche società da fuori regione nell’ambito della Coppa Csain, in una mattinata di sole anche se ventosa, chiusa con il consueto ricco ristoro e con l’assegnazione della Coppa Giovani indoor disputata nel precedente weekend e vinta dalla Sangiorgese. Alle premiazioni erano presenti Valerio Vesprini, assessore comunale allo sport, e Fabio Romagnoli, consigliere regionale Fidal Marche, insieme a Pasquale Del Moro, presidente onorario dell’Atletica Sangiorgese.

RISULTATI: http://www.fidal.it/risultati/2017/REG13442/Index.htm


MARCIA: BRANDI CONFERMA TRICOLORE
Un’altra vittoria tra gli under 20 per il fabrianese della Sport Atletica Fermo

Nei Campionati italiani della 20 chilometri di marcia a Cassino, in provincia di Frosinone, ancora un titolo nazionale juniores per Giacomo Brandi. Il portacolori della Sport Atletica Fermo ha replicato il successo dell’anno scorso, stavolta con il tempo di 1h30:57. Per l’atleta fabrianese, allenato da Carlo Mattioli, si tratta del settimo tricolore in carriera: il quarto nella categoria under 20, dopo i tre conquistati da allievo. La gara seniores ha visto invece all’ottavo posto in 1h25:07 il maceratese Michele Antonelli (Atl. Recanati), che nel frattempo è stato convocato in azzurro per la 50 chilometri della Coppa Europa in programma il 21 maggio a Podebrady (Rep. Ceca). A livello di società, dopo due prove su quattro, l’Atletica Recanati è al comando nella classifica seniores-promesse maschile, con l’Atletica Avis Macerata quarta tra le allieve.

RISULTATI: http://www.fidal.it/risultati/2017/COD6040/Index.htm

LINK ALLE FOTO
La partenza della staffetta di cross ragazze (autore Massimo Matteucci): http://www.fidal.it/upload/Marche/TOP/Cross_PSG2017_top.jpg
Giacomo Brandi (autore Giancarlo Colombo/FIDAL): http://www.fidal.it/upload/gallery/2016/Ancona-2016-Campionati-Italiani-Juniores-e-Promesse-indoor/anc110.jpg

Le foto indicate sono libere da diritti per l’uso editoriale, fatto salvo l’obbligo di citazione dell’autore.
E’ escluso ogni altro genere di utilizzo.

 

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com