Irene Paoluzzi, “L’innocenza del germoglio”

Irene Paoluzzi, “L’innocenza del germoglio”

 

L’innocenza del germoglio alla libreria Mondadori

Sarà presentato sabato il romanzo d’esordio della marchigiana Irene Paoluzzi

La prossima domenica 26 marzo Irene Paoluzzi presenta presso la Libreria Mondadori di Civitanova Marche (C.so Vittorio Emanuele, 9) alle ore 17:30 il suo primo romanzo “L’innocenza del germoglio”, una storia al femminile di stringente attualità, semifinalista al premio Rai La Giara 2015 per i nuovi autori.

Paoluzzi Irene

Paoluzzi racconta in questo romanzo una vicenda che sembra appartenere a un’epoca passata ma che è più vicina a noi di quanto si possa immaginare. Tre generazioni di donne sono costrette a fare i conti con il proprio passato, silenziosamente e ognuna a modo proprio. La scoperta di un evento traumatico accaduto prima della sua nascita segna profondamente la protagonista Greta, e la indurrà a mettere in discussione la sua stessa esistenza. Vittime e carnefici mescolano il proprio sangue ai sogni e alle speranze della giovinezza in questa prova d’esordio della scrittrice civitanovese, regalando un quadro di rapporti umani complessi e a volte prevaricanti, in una società che non è pronta ad accettare alcuna forma di evoluzione sentimentale.

Irene Paoluzzi è inoltre autrice del blog “La stanza di Irene” (www.stanzadiirene.blogspot.it) nel quale dà accoglienza a storie di relazioni di coppia, legami familiari e di donne coraggiose.

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com