Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 20:44 di Mer 30 Set 2020

Consiglio comunale aperto sui problemi della sanità

di | in: Benessere e Salute, Primo Piano

Luca Ceriscioli

image_pdfimage_print

 

San Benedetto del Tronto, 2017-04-07 – Il Consiglio è stato convocato dal presidente Bruno Gabrielli per oggi pomeriggio alle ore 17 in seduta aperta (con facoltà di partecipazione ed intervento estesa a tutti i cittadini) sul tema: “Attuale situazione dell’Ospedale Madonna del Soccorso e il diritto alla salute dei cittadini di San Benedetto del Tronto e del comprensorio di riferimento”.

 

In una sala consigliare gremita, presenti anche i vertici regionali e locali della sanità, hanno preso la parola nell’ordine:

Piunti, Sindaco di San Benedetto – Chiarini, Presidente commissione sanità – Di Maro, Cittadino – Mandrelli, Consigliere com. – Bartolomei, Cgil – Perazzoli, Consigliere com. – Micozzi, Cittadino – Pellei, Consigliere com. – Capriotti, Consigliere com. – D’Annibali, Sindaco di Cupra – Core, ex op. 118 – Grazioli, Cisl – Celani, Consigliere reg. – Urbinati, Consigliere reg. – Giorgini, Consigliere reg. – Capocasa, Direttore Asur Av5 – Ceriscioli, Gov. –  Regione Marche ed Assessore Sanità – Ripani, ex Sindaco ed ex Primario Ospedale Madonna del Soccorso – De Vecchis, Consigliere com. – Curzi, Consigliere com.

 

Scegliamo di riportare solo la fotocronaca perché questo Consiglio comunale aperto sui problemi della sanità è stato simile a quelli precedenti che si sono succeduti negli ultimi 20 anni, se pur con qualche concretezza di cui si notano i primi effetti. Dunque una soddisfazione a metà, come ha detto il Sindaco Piunti nelle conclusioni con la promessa di continuare i lavori nella conferenza dei Sindaci con dati di fatto per far sentire il fiato sul collo ai vertici regionali e locali della sanità.

Ph © Davida Zdrazilkova Ruggieri
Copyright www.ilmascalzone.it© Press Too srl – Riproduzione riservata
nb: per immagini ad alta definizione scrivere a redazione@ilmascalzone.it

 

Sanità del Piceno: troppo tempo perso

Forze civiche per ricostruire la sanità – Falso buonismo dalla politica e dagli amministratori

 

 

San Benedetto del Tronto, 2017-04-07 – La gestione politica sanitaria sul piceno, ha prodotto principalmente tanta perdita di tempo che sarebbe risultata preziosa in termini di programmazione:  20 anni buttati, ma quando parlavamo noi eravamo bastian contrari.
Una vergogna politica dove i colori hanno solo contribuito alle pastoie partitocratiche. Oggi si accorgono che le Asur non funzionano e si inventano le reti cliniche, senza obiettivi di qualità. Una mescolanza per mettere pezze.

La politica regionale, con il colpevole silenzio dei rappresentanti eletti in questo territorio, hanno omesso per anni, confutando una attenta ed oggettiva “analisi della domanda territoriale”.
La voluta riduzione degli investimenti hanno prodotto una mancata individuazione delle eccellenze. Solo così hanno potuto sostenere tagli indiscriminati.
Il fallimento della integrazione delle due aree ( ex zona 12 e 13) ha dato il colpo finale e chi dei direttori generali ci ha provato seriamente è stato duramente attaccato dagli stessi politici che ci hanno portato a questa condizione.
Ora staremo a vedere se le istituzioni politiche elette avranno il coraggio, dopo il tempo perso, di portate avanti “il peso dei bisogni territoriali per ricostruire la sanità”.
Le forze civiche faranno la loro parte, come sempre hanno fatto, scevre da qualsiasi interesse particolare , se non quello che riguarda la salute dei cittadini.
Documento a firma congiunta 
Orgoglio Civico 
63074
Cittadinanzattiva di San Benedetto 

 

Per quanto il tema fosse sentito possiamo fare riferimento agli ultimi articoli correlati

Consiglio Comunale aperto sulla Sanità: le critiche di CittadinanzAttiva

Consiglio comunale aperto sulla Sanità: la Mandrelli controreplica a Pignotti

Consiglio comunale aperto sulla Sanità: Pignotti replica a Mandrelli che controreplica

Consiglio comunale aperto sulla Sanità e dintorni

ecc.

 

 

© 2017, Davida Zdrazilkova Ruggieri. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




7 Aprile 2017 alle 22:35 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata