Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 15:13 di Sab 26 Set 2020

Il 29 e il 30 aprile musica e solidarietà con #ancheiosonosanginesio

di | in: Cultura e Spettacoli, Primo Piano

image_pdfimage_print

È stato pensato per essere memorabile, e i presupposti fanno credere che sarà così. Il concertone lungo due giorni e una notte, da sabato 29 a domenica 30 aprile (dalle 14 fino a notte inoltrata), che artisti da tutta Italia hanno voluto a gran voce perché non si perdesse la forza straordinaria del legame tra il Teatro Leopardi di San Ginesio e la musica indie e d’autore dopo il terremoto, è pronto. E il paese intero è in fermento per accogliere i tantissimi gruppi e tutti quanti vorranno dire, magari indossando la maglietta disegnata per questa due giorni woodstockiana, #ancheiosonosanginesio.

Il concerto di solidarietà vedrà alternarsi sul palco dei giardini del Colle Ascarano ben 34 fra artisti e band, di cui molti anche marchigiani, che hanno aderito all’iniziativa gratuitamente. Tra i principali ideatori il giornalista Massimo Del Papa, che condurrà l’evento, e l’assessore alla Cultura e al Turismo, Simone Tardella, che in pochi anni ha portato la stagione musicale sanginesina ad essere nota in tutto il territorio nazionale. Ginevra Di Marco,Paolo Benvegnù, Giancarlo Onorato, Umberto Maria Giardini, Mauro Ermanno Giovanardi (La crus), Diaframma, Francesco di Bella (24 Grana), e per le Marche Serena Abrami, Fabio capponi e Lettera 22, sono solo alcuni dei nomi che si passeranno il testimone di fronte ai Monti Azzurri per sostenere una comunità ferita e che da mesi lavora senza sosta per ripartire e risollevare il proprio spirito.

E in un paese in cui tante strutture ricettive e diversi ristoranti hanno chiuso per inagibilità o si sono convertiti per accogliere i concittadini rimasti senza casa, sono moltissimi i volontari e le associazioni che si prenderanno cura degli ospiti di questo appuntamento unico nella storia italiana: ci saranno stand enogastronomici, street food e un mercatino diffuso e altri spazi dedicati alle realtà associative coinvolte, anche regionali, come XAMAT, TAM NE Bastione San Gallo di Fano.

Il concerto #ancheiosonosanginesio ha come media partner Radio Linea n.1 e vedrà la partecipazione straordinaria di RAI Uno, che trasmetterà il reportage dell’appuntamento il 6 maggio all’interno del programma “Top”.

Ingresso libero, con contributo volontario devoluto a sostegno della ripresa delle attività culturali di San Ginesio.

Possibilità di Area Sosta camper, bus navetta, free parking.

Circobus e giochi per bambini in piazza A. Gentili.

Info 347.0205759 o teatro.sanginesio@libero.it

© 2017, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




28 Aprile 2017 alle 14:46 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata