Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 20:12 di Mar 12 Nov 2019

dall’UniUrb

di | in: Cronaca e Attualità

Giuseppe Ottaviani

image_pdfimage_print

2017-05-26

A 101 anni il pluricampione di atletica Giuseppe Ottaviani in visita al Carcaere di Fossombrone

Martedì 30 maggio alle ore 9,00 il campione di atletica master si recherà al “Teatro Casa Reclusione di Fossombrone” per tenere con i detenuti del centro un incontro riguardante salute e sport, i suoi vantaggi e valori principali.

Militare nella seconda guerra mondiale, Ottaviani ha scoperto il mondo dell’atletica dopo i settant’anni grazie ai fratelli. Da lì è iniziata la sua brillante carriera, apertasi con il salto in alto per estendersi poi a undici categorie (tra cui salto in lungo, pentathlon dei lanci e 100 metri piani, categorie di cui detiene il record mondiale M95).

Nel 2017 ha migliorato il suo record mondiale di salto in lungo con la misura di 1,60metri e il 20 maggio ha stabilito il record mondiale di categoria nel Pentathlon del lancio con 1253 punti.

Sempre forte è stato il suo legame con la Scuola di Scienze Motorie di Urbino, che lo ha spesso accompagnato nella sua preparazione, per la quale ogni anno tiene la lezione inaugurale del corso di attività motoria nella terza età.

L’incontro è diretto a trasmettere i valori dello sport, centrali e totalizzanti nella vita di Ottaviani, ai detenuti, in quanto, come il centunenne stesso sostiene, “lo sport è vita, lo sport è libertà”.

 


Workshop

Il progetto come impresa e il progetto nell’impresa

Università di Urbino – DESP – Palazzo Battiferri – Aula Blu

Venerdì 26 maggio 2017

Il 26 maggio dalle ore 10:30, presso l’Aula Blu di Palazzo Battiferri dell’Università di Urbino, avrà luogo il workshop “Il progetto come impresa e il progetto nell’impresa”.

La giornata vuole essere un momento d’incontro e di confronto tra studiosi, manager e operatori che si affacciano al mondo del progetto e del Project Management o che lo praticano da tempo, e la partecipazione attiva dei practitioners e professionisti di queste tematiche. Il workshop gode dell’appoggio delle sezioni italiane del PMI (Project Management Institute), organismo globale che opera per la diffusione dei saperi e delle competenze sui progetti e sulla loro ottimale conduzione.

La partecipazione è gratuita ed è possibile iscriversi a questo link https://ilprogettocomeimpresa.eventbrite.it.

Di seguito il dettaglio del programma

10,30 Saluti

  • Vilberto Stocchi, Magnifico Rettore Università degli Studi di Urbino Carlo Bo

  • Laura Gardini, Presidente della Scuola di Economia (Dipartimento di Economia, Società, Politica)

10.45-13,30 I sessione. Project management, ricerca e formazione (Coordinatore Alessandro Pagano)

Project management e education: il rapporto tra il Project Management Institute e l’Università (Gianmarco Antonelli – PMI-Northern Italy Chapter)

La gestione dei progetti

  • Project management e project marketing (Roberta Bocconcelli e Elisabetta Savelli – Università di Urbino)

  • Il controllo di gestione nei progetti (Massimo Ciambotti e Federica Palazzi – Università di Urbino)

  • Project management e “risorse di progetto” (Alessandro Pagano e Fabrizio Ciarmatori – Università di Urbino)

La varietà dei progetti

  • Project management e operations (Federica Murmura – Università di Urbino)

  • Project management e lean accounting (Francesca Cesaroni e Annalisa Sentuti – Università di Urbino)

  • Project management e progetti web (Marco Cioppi e Simone Moriconi – Università di Urbino)

  • Project management e gestione di eventi (Tonino Pencarelli – Università di Urbino)

14,30-18 II sessione. Il progetto nell’impresa (Coordinatore Roberta Bocconcelli)

Introduzione

  • Roberta Bocconcelli (Direttore Summer School in Project Management – Università di Urbino)

  • Antonio Cipolla (PMI – Central Italy Chapter)

  • Gianmarco Antonelli (PMI – Northern Italy Chapter)

Project management e cambiamento organizzativo (Angelo Caruso – Università di Urbino)

Project management e gestione degli stakeholders (Eugenio Marogna – EM Consulting)

Project management nell’impresa multi-project (Patricia Gamberini – PMI- Northern Italy Chapter)

Professional development nel PMI (Gianmarco Antonelli – PMI – Northern Italy Chapter)

Tavola rotonda: esperienze di progetti nelle imprese

  • Stefano La Motta (Polistudio)

  • Alessandra Pozzi (Acanto Comunicazione)

  • Bruno Brulli (2G & Partners)

  • Antonio Cipolla (PMI-CIC Central Italy Chapter)

Conclusioni Roberta Bocconcelli (Direttore Summer School in Project Management – Università di Urbino)

————————————————————————————————————

Comitato Scientifico

Alessandro Pagano – alessandro.pagano@uniurb.it

Roberta Bocconcelli – roberta.bocconcelli@uniurb.it

Angelo Caruso – angelo.caruso@uniurb.it

Segreteria Organizzativa: Studio Synthesis – info@studio-synthesis.it

 

 

Il CUS Urbino si rinnova

– Eletti i consiglieri del Centro Universitario Sportivo di Uniurb, con Gianluca Antonelli quale nuovo Presidente –

Gianluca Antonelli, funzionario dell’Università di Urbino, è il nuovo presidente del Centro Universitario Sportivo. L’assemblea dei soci, che si è riunita il 18 maggio, ha eletto anche cinque consiglieri nelle figure di Marco Becilli, Alessandro Micheli, Riccardo Monzoni, Stefano Pretelli e Paride Serafini. Giacinto Cenerini presiederà il Collegio Revisori dei Conti con Jader Rossi quale secondo componente.

<Il nostro programma è fatto di obiettivi concerti e dunque, come speriamo, realizzabili> spiega il neopresidente. < Tra questi l’inserimento di nuovi soci sulla base di criteri definiti dal nuovo direttivo, l’incremento del numero degli studenti universitari partecipanti ai Campionati Nazionali Universitari, nel rispetto dei regolamenti vigenti del CUSI e delle varie Federazioni; il rafforzamento delle attività agonistiche legate alle attività delle federazioni, l’incremento delle attività non agonistiche e dei corsi, implementando, tramite apposite convenzioni con soggetti terzi,  la possibilità di utilizzo di strutture sportive ed attrezzature, non avendo il CUS immobili di proprietà. Contiamo inoltre> prosegue Antonelli <di aprire in tempi brevi i campi da Tennis collocati al Colle dei Cappuccini, ora completamente risistemati. Compatibilmente con le finalità istituzionali, vogliamo essere  al servizio dell’Università, dei suoi studenti, dei suoi docenti, dei suoi dipendenti e naturalmente di tutta la cittadinanza, consolidando i rapporti con le istituzioni scolastiche locali per attivare  progetti educativi nel campo dello sport. Infine ma non meno importante, puntiamo a creare un nuovo sito web da collocare nel portale dell’Ateneo. Tutte attività che ovviamente saranno espletate rispettando il criterio di sostenibilità finanziaria del bilancio del CUS Urbino>.

 

A causa di improcrastinabili impegni sopraggiunti, il ministro degli Affari Esteri Angelino Alfano non potrà essere presente al previsto incontro di lunedì prossimo sul tema “Alta formazione e internazionalizzazione”, che pertanto è stato rinviato a Giovedì 15 giugno.

 

© 2017, Redazione. All rights reserved.




26 Maggio 2017 alle 20:05 | Scrivi all'autore | | |
Tags:

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata