dall’UniUrb

dall’UniUrb

2017-06-14

Al via il nuovo dottorato in Global Studies

– La presentazione domani alle 15,30 con intervento del Ministro degli Esteri Angelino Alfano –

Alle 15,30 di domani, giovedì 15 giugno, l’Aula Magna del Rettorato dell’Università Carlo Bo ospita la presentazione del nuovo dottorato in Global Studies. Dopo l’intervento del Magnifico Rettore Vilberto Stocchi sui processo di internazionalizzazione dell’università, il coordinatore del corso, profesor Antonello Zanfei, ne descriverà le caratteristiche. Infine il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Angelino Alfano, illustrerà il ruolo degli atenei nella politica estera italiana.

Il professor Zanfei, docente di Economia della globalizzazione presso l’Ateneo urbinate, sottolinea le caratteristiche innovative di questa importante iniziativa culturale e formativa: <Il carattere interdisciplinare, al crocevia fra scienze economiche, socio-politiche e giuridiche; il forte grado di internazionalizzazione, attraverso l’apertura a studenti non solo italiani e il coinvolgimento di docenti di prestigiose istituzioni internazionali; il focus su temi di grande attualità, esaminati con rigore e attenzione agli aspetti critici dei processi di globalizzazione e de-globalizzazione in atto. Oltre a docenti di ottimo livello facenti capo al Dipartimento di Economia Società e Politica e al Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Urbino, saranno coinvolti numerosi altri studiosi di levatura internazionale, fra i quali spiccano: A.Blanc Altemir (Universidad de Lleida), J. Cantwell (Rutgers University), D. Castellani (University of Reading), G. Dosi (Sant’Anna, Pisa), C.H. De Vreese (University of Amsterdam), J. Dumay, (Macquarie University, Sydney), M. Landesmann (WIIW Vienna), M. Lazar (Sciences Po, Paris), R. Narula (University of Reading)>.

Verrà offerto un percorso triennale di formazione avanzata – in lingua inglese – che affronterà in modo approfondito l’analisi delle dinamiche di integrazione e disintegrazione europea, delle relazioni Euromediterranee e delle tensioni fra Est e Ovest e fra Nord e Sud del mondo.  I temi al centro dell’attenzione nell’edizione 2017/18 del dottorato saranno: a) i legami fra crescita economica su scala globale, cambiamento tecnologico e disuguaglianza; b) l’evoluzione internazionale di imprese, finanza e lavoro; c) i processi politici e le politiche pubbliche attivate dalle istituzioni Europee, internazionali e dei principali paesi, per il governo della globalizzazione. Tali tematiche si intrecceranno con l’analisi dei flussi migratori, dei diritti umani e delle politiche sociali che saranno oggetto di studi nell’edizione 2018/19 del dottorato.

Anche l’organizzazione delle attività formative è finalizzata a esporre i dottorandi a un ambiente di studi e ricerca stimolante e fortemente internazionale. Il primo anno del corso consiste in una serie compatta di insegnamenti, esami e seminari che si svolgeranno presso l’Università di Urbino nella splendida cornice della città campus del Montefeltro; mentre il secondo e il terzo anno prevedono lo sviluppo del lavoro di tesi, lo svolgimento di periodi prolungati di ricerca presso le istituzioni estere collegate, la frequenza di corsi specializzanti e l’avvio di pubblicazioni su riviste internazionali. Coloro che completeranno il Dottorato in Global Studies potranno ambire a ruoli in ambito accademico in Italia e all’estero, oppure a carriere professionali in organizzazioni governative internazionali, imprese operanti su scala globale, organizzazioni non governative attive in progetti di cooperazione internazionale. In definitiva, il nuovo Dottorato ha lo scopo di fornire “occhiali” e strumenti di analisi idonei per operare in contesti complessi e internazionali, sviluppando competenze utili sia sul piano scientifico sia in ambiti operativi.

Per concorrere agli otto posti disponibili – fra cui sei posti con borse di studio – occorre registrarsi al sito www.uniurb.it/global-studies entro il 30 giugno 2017. Seguirà un colloquio di selezione entro la metà del mese di luglio, con inizio delle lezioni a fine ottobre. Sono previsti precorsi di inglese, economia, business e scienze sociali nelle settimane precedenti l’avvio dei corsi. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del dottorato e rivolgendosi all’indirizzo: phd-global-studies@uniurb.it

 

Cappiello e Palma ricevuti a Vancouver dal Console d’Italia

– In Canada per studi congiunti sulla spettrometria di massa –

Il Console Generale d’Italia a Vancouver (Canada), Dott. Massimiliano Iacchini, ha ricevuto i Professori Achille Cappiello e Pierangela Palma, docenti di Chimica Analitica del Dipartimento di Scienze Pure ed Applicate dell’Università di Urbino e Adjunct Faculty presso la Vancouver Island University (VIU), Nanaimo, British Columbia, Canada. I due docenti trascorreranno un periodo di studio presso la VIU dove svolgeranno ricerche nel campo della spettrometria di massa applicata all’analisi clinica e ambientale. Durante l’incontro, Cappiello e Palma hanno consegnato al Console una stampa dell’artista urbinate Mario Logli da parte dal Sindaco e un libro sull’Università da parte del Rettore.

Durante l’incontro, il Console ha sottolineato l’importanza di conoscere quali sono le attività di ricerca in atto fra i due Paesi e ha evidenziato il ruolo che l’Ambasciata italiana riveste nel coordinare e nel favorire questi rapporti, in considerazione del fatto che il Canada sta investendo molte risorse nello sviluppo scientifico e tecnologico. Il Consolato Generale d’Italia a Vancouver coordina tutte le relazioni tra Italia e quattro Province e Territori canadesi, British Columbia, Alberta, Saskatchewan e Yukon.

Cappiello e Palma collaborano da qualche anno con il Prof. Chris Gill della VIU. Le ricerche congiunte hanno portato a pubblicazioni scientifiche, partecipazioni a congressi internazionali e scambio di studenti in ambo le direzioni. Il Prof. Gill è stato già ospite tre volte ad Urbino negli scorsi anni ed una sua visita è prevista per la primavera del 2018.

Cappiello Iacchini Palma

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com