Remo Croci, “Un’ombra tra gli scogli”

Remo Croci, “Un’ombra tra gli scogli”

Un talk show ai Bagni Andrea per il primo romanzo noir di Remo Croci

 

Nuovo libro per il giornalista Mediaset. Con lui, a presentare il volume, la criminologa Bruzzone e l’avvocato Gasperini

 

San Benedetto del Tronto, 2017-07-31 – Lampo, un maestro elementare in pensione con la passione per le indagini e un maresciallo dei carabinieri, Peluso, costretto a subire il fiuto investigativo del suo antagonista. Sono questi i protagonisti di “Un’ombra tra gli scogli”, il primo romanzo noir di Remo Croci edito dalla Inchiostro Edizioni. E’ ambientato nei luoghi del borgo marinaro di San Benedetto del Tronto, nelle Marche, culla negli anni ’70 di un importante laboratorio politico e paese d’origine del giornalista Mediaset, inviato della trasmissione Quarto Grado e conduttore del Giallo della Settimana in onda sul TgCom24. Il maestro elementare Lampo e’ il protagonista principale, misterioso e controverso, di questo romanzo dalle tinte gialle che cercherà di risolvere un caso difficile di scomparsa. Una coppia di ristoratori sparisce nel nulla, senza lasciare tracce, in un sabato sera dopo aver chiuso la propria trattoria al molo sud del borgo marinaro. Ed è proprio il fiuto del maestro, in continuo confronto scontro con il maresciallo dei carabinieri, a portarlo davanti all’unica sconcertante verità, dopo false piste e testimoni ambigui. Il romanzo narra storie d’incontri d’amore, passioni e tradimenti sullo sfondo di uno scenario d’interessi fra una maga cartomante e figure femminili in un incrocio di affari illegali. Uno spaccato di vita in un ambiente di provincia dove i colpi di scena sono all’ordine del giorno. Tra gli scogli del molo si aggira l’ombra misteriosa di più presunti assassini. Lampo Amadio è un personaggio realmente esistito, laureato in Giurisprudenza non esercitò mai la professione forense. E’ stato scrittore di saggi teatrali e di riviste cittadine oltre che di romanzi gialli. Remo Croci lo ha immaginato nelle vesti di detective molto particolare. L’autore ha incontrato i suoi lettori oggi pomeriggio da Bagni Andrea. Con lui la criminologa Roberta Bruzzone e l’avvocato penalista Serena Gasperini che hanno dato vita ad un talk show sul femminicidio e sul processo mediatico.

 

Ph © Davida Zdrazilkova Ruggieri
Copyright www.ilmascalzone.it © Press Too srl – Riproduzione riservata
nb: per immagini ad alta definizione scrivere a redazione@ilmascalzone.it

 

 

 

 

 

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com